Il campo neutro non frena Forlì: successo a mani basse con Nardò

A Ferrara la prima delle due gare interne in ‘esilio’: travolti i pugliesi davanti a 700 sostenitori biancorossi

di SIMONE CASADEI -
8 ottobre 2023
FORLI-NARDO CAMPIONATO SERIE A2 BASKET 2023-2024 LUCA POLLONE

FORLI-NARDO CAMPIONATO SERIE A2 BASKET 2023-2024 LUCA POLLONE

Buona la prima delle due uscite casalinghe a Ferrara. Forlì cala infatti il bis in regular season e supera agilmente Nardò per 99-70. Una super vittoria costruita nella seconda parte del match (54-29 il parziale), dopo un primo tempo tra luci ed ombre. Per i biancorossi, che portano ancora cinque uomini in doppia cifra, un ottimo viatico in vista dell’infrasettimanale contro la Fortitudo. Pronti, via ed Allen è subito attivissimo (12-4). Forlì prende ritmo, non si volta indietro e con capitan Cinciarini mette nero su bianco un 9-0 che vale il +13 (23-10). L’avvio di secondo periodo, però, è nerissimo: Smith si sveglia (11 punti in 10’) e un break di 2-14 vale il 27-26. Nardò ora è pienamente in partita e, sospinta pure dalle triple di Maspero, mette addirittura la freccia (36-37). L’Unieuro pasticcia, non ‘gira’ a dovere, ma con Johnson tiene comunque la testa avanti (45-41). Dagli spogliatoi rientra però una Pallacanestro 2.015 completamente rivitalizzata. Johnson scava il primo solco (56-47), quindi sono tre triple di Allen a spedire in orbita Forlì sul 65-50. Di Carlo non manda in campo Smith per tutto il terzo periodo ed la squadra di casa vola via con Zampini in grande spolvero (77-52). L’ultima frazione è accademia per gli uomini di Martino, che riescono a toccare anche il +31.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su