Trisome Game, la Nazionale di basket con Sindrome di Down è campione del mondo

La squadra di coach Bufacchi ha battuto la Turchia in finale aggiudicandosi l’ennesimo titolo internazionale. Le congratulazioni della premier Giorgia Meloni

di GIANLUCA SEPE -
25 marzo 2024
La nazionale italiana festeggia il titolo mondiale

La nazionale italiana festeggia il titolo mondiale

Roma, 25 marzo 2024 – La Nazionale di Basket con Sindrome di Down arricchisce ulteriormente la bacheca dei trofei calando il poker mondiale. I ragazzi di coach Giuliano Bufacchi, assistito da Francesca D'Erasmo e Mauro Dessì, ha infatti trionfato ai Trisome Game di Antalya (Turchia) battendo i padroni di casa nella finale con il punteggio di 18-17 al termine di un match molto combattuto.

L’Italbasket FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli intelletivo relazionali) sa solo vincere, come testimoniano i Mondiali 2018, 2019 e 2022, ma anche i tre titoli europei conquistati in questi anni.

Stefano Barollo, Alex Cesca, Andrea Durante, Flavio Fiorini, Alessandro Greco, Francesco Leocata, Davide Paulis e Andrea Rebichini hanno mostrato ancora una volta l’ottimo lavoro svolto dalla Federazione e soprattutto dai tecnici capaci di coltivare al meglio il talento di questi campioni, capaci di sostenere la pressione del pubblico turco e aggiudicarsi un’altra splendida vittoria, trascinati ai 13 punti di Paulis. Una partita punto a punto, come spesso accade con la Turchia, ma che ha visto gli azzurri trionfare con tutta la soddisfazione del ct Giuliano Bufacchi: “Da anni con la Turchia le partite sono di altissimo livello perché il loro allenatore, che è anche un amico, lavora bene, come noi…quindi la soddisfazione è maggiore. La prossima volta vinceranno loro? Possibile. È il bello dello sport”.

Il successo non è passato inosservato, tanto che la premier Giorgia Meloni ha voluto congratularsi sui social con i neo campioni: “La Nazionale Italiana di Basket con Sindrome di Down continua a volare alto vincendo ai Trisome Games di Antalya. Grazie, Campioni del mondo!”. Sempre a mezzo social anche Luca Pancalli, presidente del Comitato Paralimpico ha voluto evidenziare l’ennesimo successo dell’Italbasket con Sindrome di Down: “Campioni del Mondo! Ancora una volta la Nazionale Italiana di basket FISDIR si conferma ai vertici del mondo con l’oro ai Trisome Games di Antalya. Un grande successo che è frutto del grande lavoro svolto dalla Federazione e dai tecnici e del talento di questi straordinari campioni. Complimenti avete portato ancora una volta in alto il nome dell’Italia”.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su