Basket serie A: orari e dirette tv delle gare del 13° turno

Il piatto forte è la sfida tra Venezia e Brescia

23 dicembre 2023
Daniel Hackett della Segafredo Virtus Bologna (Ciamillo-Castoria)
Daniel Hackett della Segafredo Virtus Bologna (Ciamillo-Castoria)

Bologna, 23 dicembre 2023 – L’avvicinarsi del Natale non ferma la corsa della regular season del campionato di Serie A di basket, che oggi tocca quota 23 giornate. A dare il La al turno sarà la sfida in programma alle ore 16.30 (diretta su Dazn ed Eurosport 2) tra la Bertram Tortona e la Nutribullet Treviso: i piemontesi, che dovranno ancora fare i conti con le pesanti assenze di Radosevic, Dowe e Tavernelli, non sono ancora riusciti a trovare continuità di risultati e si presentano all’appuntamento con tre sconfitte di fila (quattro se si aggiunge l’ultima, rimediata in settimana in Champions League) ma con anche il nuovo innesto Colbey Ross (già visto a Varese), mentre Treviso si presenteranno ai nastri di partenza della gara con il morale altissimo per le tre vittorie consecutive, che aver invertito il trend negativo di inizio stagione. Cercano punti a air pochi preziosi, per via di una classifica ancora deficitaria, anche il fanalino di coda Happy Casa Brindisi – ultima in solitaria con quattro punti – e la Givova Scafati, che domenica ha comunque conquistato un successo pesante nel derby contro Napoli, le quali si affronteranno al PalaPentassuglia di Brindisi alle ore 18.30 (match in diretta su Dazn ed Eurosport 2). Non sembra aver affatto problemi di classifica la Dolomiti Energia Trento che deve però riscattare il ko patito contro Treviso: per poter rialzare la testa, però, i bianconeri dovranno superare la Generazione Vincente Basket Napoli, a sua volta reduce, come detto, dalla sconfitta nel derby e a due punti dai trentini (palla a due alle ore 19 e diretta su Dazn). Il piatto forte della tredicesima giornata è invece il match ad altissima quota tra l’Umana Reyer Venezia, la seconda in classifica che ha appena superato dopo un tempo supplementare la Virtus Sergafredo Bologna, e la Germani Brescia prima della classe e con una striscia vincente aperta di quattro gare. La palla a due della sfida del Taliercio è fissata per le ore 19.30 e la gara sarà trasmessa su Dazn. Dopo quattro successi, nello scorso weekend, si è invece fermata la corsa della matricola Estra Pistoia, che proverà però a ripartire immediatamente: l’avversario è però uno dei più scomodi, perché si tratta della Virtus Segafredo Bologna. Vero è che i felsinei sono reduci dalle fatiche dell’ennesimo doppio turno di Eurolega (vittoria contro l’Olympiacos e ko contro il Valencia) e che dovranno ancora rinunciare sotto le plance a Jordan Mickey (il match inizierà alle ore 20.30 e sarà trasmesso su Dazn). Il successo ottenuto all’ultimo respiro ha invece galvanizzato la Carpegna Prosciutto Pesaro del neoacquisto Andrea Cinciarini (10 assist all’esordio in biancorosso), che alle 20.30 (diretta su Dazn) ospiterà alla Vitrifrigo Arena una Openjobmetis Varese che vuole assolutamente risalire la china. Per farlo, i lombardi hanno inserito un’altra pedina di valore assoluto come l’azzurro Nico Mannion, reduce dall’esperienza chiaroscurale con Baskonia. Non vuole invece rischiare di farsi risucchiare nella lotta salvezza e continuare a macinare punti la Dinamo Banco di Sardegna Sassari che alle ore 21 andrà a far visita alla Unahotels Reggio Emilia, battuta domenica scorsa dalla Germani Brescia (match in diretta su D-Max, canale 52 del digitale terrestre, e su Dazn). Infine, sotto l’albero di Natale ci sarà il posticipo di giornata, che si giocherà domenica 24 dicembre alle ore 12 (diretta su Dazn) e vedrà l’EA7 Milano, che in settimana ha battuto l’Asvel ma perso in casa contro l’Olympiacos, e la Vanoli Cremona, che domenica ha sconfitto Tortona. In casa Olimpia gli occhi sono puntati su Shabazz Napier, al suo secondo esordio in maglia milanese dopo la breve esperienza alla Stella Rossa Belgrado.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su