Serie a2. Cantù non supera l’esame Orzinuovi. E coach Cagnardi si fa espellere

L'Acqua S. Bernardo Cantù perde il derby lombardo contro Orzinuovi nella fase ad orologio del campionato di basket. La squadra deve riflettere sugli errori commessi e migliorare in vista del prossimo match contro Trieste.

13 febbraio 2024
Cantù non supera l’esame Orzinuovi. E coach Cagnardi si fa espellere
Cantù non supera l’esame Orzinuovi. E coach Cagnardi si fa espellere

Esordio difficile per l’Acqua S. Bernardo Cantù nella fase ad orologio: ko nel derby lombardo con Orzinuovi, posizionata al penultimo posto nel Girone Rosso. Cantù (qualificata al secondo posto nel Girone Verde), non è riuscita a imporsi contro un avversario apparentemente alla portata. Grande equilibrio, ma alla fine i bresciani hanno saputo esprimere una maggiore lucidità nei momenti chiave, portando a casa la vittoria con un punteggio di quasi novanta punti.

Il match si è deciso negli ultimi momenti, Basile e Leonzio protagonisti per Orzinuovi. Nonostante l’impegno di Baldi Rossi, Hickey e Moraschini, Cantù non è riuscita a ribaltare il risultato, anche a causa dell’espulsione del coach Cagnardi. Il commento del primo assistente dell’Acqua S.Bernardo, Mattia Costacurta: "Sapevamo di affrontareun’ottima squadra. Nel primo tempo e nel quarto periodo Orzinuovi ha provato a scappare e noi siamo stati bravi a ritornare. Ma non siamo mai riusciti a prendere lo slancio, nè a ridurre la loro intensità".

La sconfitta lascia Cantù a riflettere sui propri errori e sulla necessità di migliorare sia in attacco che in difesa, soprattutto in vista del prossimo impegno casalingo contro Trieste, un match già cruciale per le ambizioni della squadra in questa seconda fase del campionato. A.L.M.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su