Atalanta, difesa da inventare contro il Milan. Scalvini unica sicurezza

Kolasinac pronto a rientrare, da valutare Djimsiti. Palomino non recupera, difficile Toloi

di FABRIZIO CARCANO -
6 dicembre 2023
Giorgio Scalvini

Giorgio Scalvini

Bergamo, 6 dicembre 2023 –  Una difesa tutta da inventare.  A tre giorni dalla sfida casalinga contro il Milan (sabato al Gewiss Stadium alle 18) l’Atalanta ha un cantiere aperto nel reparto arretrato. Con assenze e acciacchi ad accorciare la coperta difensiva. Al momento il tecnico Gian Piero Gasperini può contare su un solo titolare disponibile, il ventenne Giorgio Scalvini. L’unica certezza difensiva oggi.

Verso il forfait di Palomino e Toloi

I prossimi due allenamenti diranno chi potrà recuperare dietro ma il forfait di Jose’ Luis Palomino, fermo per il terzo infortunio muscolare da luglio in poi, appare scontato. Qualche possibilità di recupero, quanto meno per andare in panchina, resta per il capitano Rafael Toloi, fermo da un mese per problemi al gemello. L’argentino in questa prima parte di stagione ha giocato appena 15 minuti in tre spezzoni, Toloi ha giocato in campionato appena 7 volte con 430 minuti.

Kolasinac verso il rientro

Dovrebbe essere a disposizione dal primo minuto anche Sead Kolasinac, uscito zoppicante giovedì scorso nel finale contro lo Sporting Lisbona per via di un problema al polpaccio risalente ad uno scontro con Osimhen nella precedente partita contro il Napoli. Il 30enne bosniaco è rimasto in panchina a Torino, ma dovrebbe tornare titolare contro il Diavolo.

Da valutare Djimsiti

Verrà valutato tra domani e venerdì Berat Djimsiti, uscito per un risentimento muscolare lunedì sera a Torino. Il 30enne albanese è stato sottoposto ad una serie di esami strumentali, domani si capirà se potrà essere o meno della partita. In panchina l’unico difensore rimasto è il 20enne milanese Giovanni Bonfanti, aggregato da alcune settimane dalla squadra under23 di serie C, e utilizzato nel finale di partita contro il Napoli.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su