Atalanta, Gianluca Scamacca trova la continuità giocando da titolare

Il centravanti romano: “Ho fatto grandi salti in avanti grazie al lavoro con Gasperini”

di FABRIZIO CARCANO -
11 marzo 2024
Gianluca Scamacca dell'Atalanta durante la partita contro la Juventus

Juventus' Gleison Bremer and Atalanta's Gianluca Scamacca in action during the italian Serie A soccer match Juventus FC vs Atalanta Bergamasca Calcio at the Allianz Stadium in Turin, Italy, 10 March 2024 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Bergamo, 11 marzo 2024 – L’Atalanta sta trovando la continuità di Gianluca Scamacca. Non solo come finalizzatore. Nel 2-2 in casa contro la Juventus il ruolo del 25enne centravanti romano è stato importante, nel far salire la squadra, nell’aprire spazi, nel fare quel lavoro oscuro, di sacrificio, che Gasperini ha sempre chiesto ai suoi centravanti, da Zapata a Hojlund.

L’ariete capitolino peraltro nel primo tempo ha sfiorato due volte la rete con due saette, una fuori mira, una deviata da un tuffo felino di Szczesny. Seconda partita consecutiva da titolare per il numero 90, che a Lisbona ha segnato e colpito un palo, e seconda prestazione positiva e convincente dopo mesi di alti (comunque 8 gol segnati) e bassi.

Una buona notizia anche per il ct azzurro Spalletti. “Penso di aver fatto grandi salti in avanti da quando sono arrivato all’Atalanta. Sto seguendo le indicazioni del mister Gasperini e sto lavorando parecchio. Sono arrivato da un infortunio, mi sono messo sotto a lavorare sotto il profilo atletico, ora sto bene fisicamente, ma il ritmo partita arriva solo giocando”, ha spiegato domenica sera dopo l’ottima prova fornita all’Allianz Stadium.

Acquistato in estate per 25 milioni dal West Ham, esploso due anni fa a Sassuolo con 16 gol, ora Scamacca è atteso dal salto di qualità con la Dea e in azzurro. “Voglio vincere un trofeo con l’Atalanta, qui abbiamo una mentalità di squadra, attacchiamo in 11 e difendiamo in 11”, ha rimarcato il centravanti capitolino. Che prenota un’altra maglia da titolare giovedì nel match casalingo contro lo Sporting Lisbona.  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su