Atalanta, problema muscolare per Koopmeiners: a rischio gli Europei

Il trequartista olandese si è fermato ieri sera nel riscaldamento prima del test contro l’Islanda

di FABRIZIO CARCANO -
11 giugno 2024
Teun Koopmeiners

Teun Koopmeiners

Anche Teun Koopmeiners, dopo il connazionale Marten De Roon, rischia di saltare gli Europei per un problema muscolare.

Sembra quasi esserci una maledizione per gli atalantini che dovevano vestire l’arancione dell’Olanda nella rassegna continentale. De Roon è stato costretto ad issare bandiera bianca per un infortunio muscolare al flessore accusato nel secondo tempo della finale della Coppa Italia il 15 maggio a Roma. Infortunio da circa quattro settimane di stop che non gli ha consentito di volare a Euro 2024.

Adesso a rischio è anche RoboKoop, al centro peraltro di voci di mercato che lo darebbero sempre più vicino alla Juventus, fermatosi ieri sera nel riscaldamento, per un problema muscolare, prima dell’ultimo match amichevole contro l’Islanda vinto dagli orange per 4-0. “Se c'è qualcuno che non merita questo, è lui. Ha avuto una grande stagione. Cosa abbia esattamente non lo sappiamo ancora, ma lo temo”, è stato il laconico commento del ct olandese Ronald Koeman, che ha perso nel frattempo anche un altro titolare, Frankie De Jong, per un problema alla caviglia.

Oggi si saprà di più delle condizioni di Koopmeiners, che anche a marzo in un ‘michevole contro la Scozia aveva accusato un problema muscolare con la nazionale arancione. Un altro atalantino, l’azzurro Giorgio Scalvini, ha perso in extremis l’opportunità di andare all’Europeo con l’Italia, rompendosi il legamento crociato del ginocchio nell’ultima gara di campionato contro la Fiorentina.  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su