Figurine, presentata la “Panini Digital Collection Serie C”

Marani: “E’ un modo perché la Lega Pro sia sempre più presente nei giovani e nella loro cultura”

12 febbraio 2024
Un momento della presentazione
Un momento della presentazione

Firenze, 12 febbraio 2024 – Si è svolta nella sede della Lega Pro a Firenze la presentazione presentazione della “Panini Digital Collection Serie C”. Alla conferenza stampa congiunta con AIC e Panini, presentata dal giornalista Marco Cattaneo, erano presenti numerosi ospiti a partire dal padrone di casa Matteo Marani, Presidente della Lega Pro, quindi Umberto Calcagno, Presidente AIC, Alex Bertani, Direttore Mercato Italia Panini, il campione del mondo Andrea Barzagli e il campione d’Europa Under 21 Matteo Brighi. Collegati da remoto tre protagonisti dei tre gironi del campionato di Lega Pro: Luca Siligardi, attaccante della Feralpisalò, Alberto Paloschi, bomber del Siena, e Pietro Iemmello, punta del Catanzaro. Molto apprezzato anche l’intervento di Gaston Ramirez, il campione uruguaiano dell’Entella che ha spiegato, in un bel video in famiglia, come è possibile completare la “Digital Collection di Serie C 2022-2023”.

“Essere presenti negli album Panini è un onore e la testimonianza di quanto la Serie C sia importante nel panorama del calcio italiano. Nell’immaginario degli appassionati, di tutti noi che amiamo il calcio, Panini è una sorta di eccellenza, un riferimento imprescindibile. Con le figurine siamo cresciuti ma rappresentano anche il futuro e qualcosa di sempre attuale anche per le nuove generazioni. La Digital Collection è un modo perché la Lega Pro sia sempre più presente nei giovani e nella loro cultura” - ha dichiarato Matteo Marani, Presidente della Lega Pro. Panini è da sempre sinonimo di calciatori: una storia iniziata nel 1961 e che ha visto il susseguirsi di collezioni e prodotti memorabili, uno su tutti la copertina del ’65 del “calciatore in rovesciata”, divenuto simbolo dei giocatori. "Il grande successo e interesse suscitato dalla Digital Collection della Serie C nel 2022 ci hanno spinto a ripetere con entusiasmo un’iniziativa che fin dall’inizio ci è sembrata dare finalmente voce e risposta alle tante richieste degli appassionati che ci giungevano ormai da ogni parte d’Italia e che, considerati i vincoli del classico Album Calciatori, non era possibile soddisfare a meno di non fare una collezione sterminata e con migliaia e migliaia di figurine" – da sottolineato Alex Bertani, Direttore Mercato Italia Panini. "Panini, Lega Pro e AIC quindi, assieme un altro anno per questa bella iniziativa e già pronti a pianificare novità e progetti a sorpresa anche per il prossimo futuro".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su