Inter, si ferma anche Frattesi. Robusto turnover in vista della Salernitana

Possibile esordio dal 1' per Klaassen e Sanchez. Torna tra i titolari Pavard a discapito di Darmian

di MATTIA TODISCO -
29 settembre 2023
Piccolo risentimento per Davide Frattesi

Piccolo risentimento per Davide Frattesi

Nuovo intoppo per Simone Inzaghi in vista della trasferta di Salerno in programma domani alle 20.45 all'Arechi.

Assenti Cuadrado, Sensi e Arnautovic, non ci sarà nemmeno Davide Frattesi che ha accusato un lieve risentimento ai flessori della coscia destra. L'azzurro salterà anche Inter-Benfica di martedì prossimo e proverà ad esserci per la sfida successiva contro il Bologna.

Lo stop non è di grave entità ma non permette a Inzaghi di puntare dal 1' su un giocatore che finora ha giocato una sola gara da titolare e scalpitava per esserci. Resta la necessità di far riposare alcuni elementi ed è per questo che in Campania potrebbero partire in panchina Mkhitaryan, Dimarco e Martinez per fare spazio a Klaassen, Carlos Augusto e Sanchez. In difesa atteso il ritorno di Pavard tra i titolari al posto di Darmian, mentre De Vrij, Acerbi e Bastoni si giocheranno due maglie. 

Probabili formazioni

SALERNITANA (3-4-2-1): 13 Ochoa; 5 Daniliuc, 23 Gyomber, 98 Pirola; 30 Mazzocchi, 99 Legowski, 25 Maggiore, 3 Bradaric; 21 Cabral, 20 Kastanos; 10 Dia. A dips. 1 Fiorillo, 56 Costil, 66 Lovato, 6 Sambia, 17 Fazio, 28 Bronn, 8 Bohinen, 36 Sfait, 7 Martegani, 11 Botheim, 19 Stewart, 33 Tchauna. All. P. Sousa.

INTER (3-5-2): 1 Sommer; 28 Pavard, 6 De Vrij, 15 Acerbi; 2 Dumfries, 23 Barella, 20 Calhanoglu, 14 Klaassen, 30 Carlos Augusto; 7 Sanchez, 9 Thuram. A disp. 77 Audero, 12 Di Gennaro, 31 Bisseck, 95 Bastoni, 44 Stabile, 36 Darmian, 21 Agoume, 50 Stankovic, 21 Asllani, 22 Mkhitaryan, 32 Dimarco, 10 Martinez. All. Inzaghi.

ARBITRO: Abisso. 

DIRETTA TV: ore 20.45 Dazn e Sky

Continua a leggere tutte le notizie di sport su