Inter, visite per Audero e Samardzic. La caccia alla punta porta al ritorno di Arnautovic

Primo giorno in sede per i nuovi acquisti. Per l’attacco si apre la pista che porta all’austriaco del Bologna

di MATTIA TODISCO -
10 agosto 2023
Marko Arnautovic con la maglia dell'Inter nel 2009 e l'anno scorso con la maglia del Bologna

Marko Arnautovic con la maglia dell'Inter nel 2009 e l'anno scorso con la maglia del Bologna

Milano – Giornata di visite mediche per l'Inter, che sta per mettere sotto contratto sia Emil Audero che Lazar Samardzic. Il primo è già nella sede nerazzurra dove sta espletando le ultime formalità, per il secondo bisognerà ancora aspettare qualche ora, forse la giornata di domani, venerdì 11 agosto, poi si chiuderà anche il lungo iter che ha visto il centrocampista al centro di una trattativa molto complessa. A Udine, come parziale contropartita, è finito Fabbian che già ieri ha passato le visite con i friulani.

Nel frattempo la squadra di Simone Inzaghi si prepara per la prossima sfida amichevole domenica 13 agosto contro l'Egnatia, formazione albanese. Nell'ultimo test prima dell'esordio in campionato con il Monza del 19 agosto ci sarà il ritorno nell'undici titolare di Lautaro Martinez, che ha saltato per precauzione l'incontro con il Salisburgo. Nulla di grave, per fortuna dell'argentino, punto fermo di un attacco nel quale manca una pedina che dovrà arrivare dal mercato.

Da qualche giorno l'Inter ha imbastito i discorsi con l'entourage di Arnautovic per provare a strapparlo al Bologna, la cui intenzione sembra però quella di trattenere l’austriaco. A spingere per il trasferimento è però il giocatore stesso, che vorrebbe misurarsi nuovamente in una realtà nella quale è già stato oltre 10 anni fa, quando ancora era considerato un giovane talento con grandi margini di miglioramento.

La coppia Ausilio-Marotta sta lavorando a questa soluzione perché ha finora riscontrato grandi difficoltà nel cercare di centrare gli altri obiettivi: troppo cari e ultratrentenni Morata e Taremi, giovane ma fuori budget Balogun. Non del tutto convincente Beto. Quel che è certo è che serve un giocatore in più nel reparto avanzato e i nerazzurri stanno avendo enormi difficoltà a trovarlo.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su