Milan, Giroud si è allenato con i compagni di squadra: al derby ci sarà

L'attaccante francese ha recuperato dal problema alla caviglia: Kjaer la scelta in difesa accanto a Thiaw

di ILARIA CHECCHI -
14 settembre 2023
Olivier Giroud, abile e arruolato per il derby

Roma vs Milan - Campionato Serie A - 3 giornata - Stadio Olimpico - Roma 01-09-2023 nella foto Esultanza finale Giroud ©Federico Gaetano / AGENZIA ALDO LIVERANI SAS

Milano, 14 settembre 2023 – Buone notizie arrivano dall’ultima seduta di allenamento di oggi a Milanello: Olivier Giroud si è allenato a Carnago con il resto della squadra senza avvertire fastidi alla caviglia sinistra, infortunatasi nel corso della partita tra Francia e Irlanda dello scorso 7 settembre e per il derby di dopodomani può considerarsi pienamente recuperato.

Condizioni

Stefano Pioli può dunque contare su uno dei leader e senatori del gruppo che, per la prima volta dopo il rientro dal ritiro dei “Galletti”, ha svolto una seduta completa. Presenti anche Musah e Pulisic, mentre è quasi impossibile che Pierre Kalulu riesca a recuperare in tempo per la stracittadina di sabato pomeriggio tra le mura nerazzurre: le condizioni del difensore saranno valutate da ulteriori esami che definiranno l'entità dell'infortunio muscolare accusato. Con Giroud recuperato e gli americani rientrati, dunque, l'unica pedina dello scacchiere pioliano a dover essere sostituita sarà Fikayo Tomori, squalificato e assente forzato: al suo posto è pronto Simon Kjaer.

Formazione

Nessun stravolgimento è previsto nel 4-3-3 rossonero, con capitan Calabria, Thiaw, il danese e Theo davanti al terzetto di centrocampo con Reijnders, Krunic e Loftus-Cheek. In avanti, con il recuperato Giroud, saranno Leao e Pulisic a supportare l'attaccante, che punta a ritrovare la via del gol dopo un 2023 in cui i derby sono stati tutti a tinte nerazzurre. Il numero 9 di casa, poi, cercherà di insidiare il capocannoniere della serie A, Lautaro Martinez, avanti di un solo gol nella classifica generale (5 reti per l’argentino, 4 per il francese): una sfida nella sfida che renderà il derby ancora più emozionante, contando che le due milanesi sono appaiate in vetta alla classifica. Nei quattordici derby disputati, il Toro ha trovato la via del gol otto volte, con il Milan che attualmente è la sua seconda vittima preferita dopo il Cagliari, mentre Giroud, in otto derby giocati ha segnato 3 reti.

Premio gentleman

Ieri sera è andato in scena i Premio Gentleman 2023, riconoscimento che viene assegnato dal 1996 per premiare i giocatori che si sono distinti per lealtà, correttezza e fair play durante la stagione calcistica precedente. Il Premio, giunto alla 28° edizione, è stato ospite della Scuola Militare Teuliè, e ha arricchito la sua serata con il nuovo Premio Speciale Gentleman “Gianluca Vialli”, dedicato all’ex giocatore di Juventus e Sampdoria, prematuramente scomparso. Intervenuto alla premiazione anche il capitano del Milan, Davide Calabria: “È sempre bello essere qui. Un onore e un piacere ricevere premi, vuol dire che c'è stato un percorso. Il Derby in generale è un'emozione ed è sentito: daremo tutto entrambe le squadre, sempre con rispetto. La seconda stella sarebbe un sogno, è un obiettivo, resterebbe per sempre. Di conseguenza verrebbe la Nazionale, ne sono sicuro, non ho fretta. Con Dimarco ci incontriamo spesso, ma ormai io sono quasi mediano, centrocampista".

A Thiaw il premio rivelazione dell’anno scorso mentre Leao, vincitore del miglior gol del Milan (realizzato nel 4-0 contro il Napoli) ha confermato: “Un onore, ringrazio i compagni. Quest’anno ne ho segnato uno all’Olimpico che cercavo da tanto. È il sogno di ogni calciatore segnare in rovesciata. Io sono altruista, amo l’uno contro uno, a volte posso tirare ma se un compagno è posizionato meglio allora segna lui. Il derby è una partita sentita, ci faremo trovare pronti”.  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su