Radio Mercato Nerazzurra: Ore decisive per la nomina del direttore sportivo

Vicini alla fumata bianca con Vaira in pole position

di MICHELE BUFALINO -
21 giugno 2024
Radio Mercato Nerazzurra

Radio Mercato Nerazzurra

Pisa, 21 giugno 2024 - Terza puntata di Radio Mercato Nerazzurra, per analizzare il momento del Pisa Sporting Club. Quasi complete le tessere del puzzle per direttore sportivo e allenatore del Pisa Sporting Club.

Ore importanti, forse decisive, per l'assegnazione della poltrona di direttore sportivo. In prima linea Davide Vaira, 39 anni, ex Modena. Il suo profilo è quello che ha attirato, negli ultimi giorni, le maggiori attenzioni della società, tanto da organizzare un incontro a Forte dei Marmi con Alexander Knaster. Da quanto emergerebbe inoltre, sembrano molto più defilati i contatti tra la società nerazzurra e Mattia Baldini, ex Sampdoria, tanto che negli ultimi giorni le parti non avrebbero avuto altri incontri. Stesso caso per l'ex direttore del Napoli, con un passato anche in nerazzurro, Mauro Meluso. Contatti tra le parti si erano intensificati nel corso dei giorni scorsi, ma adesso le parti non starebbero più trattando. In pole di conseguenza rimarrebbe il solo Vaira. Tutto potrebbe accadere molto velocemente e la fumata bianca per la nomina potrebbe avvenire in un momento qualsiasi delle prossime 72 ore, al massimo per l'inizio della prossima settimana. Un'agenda già ricca di appuntamenti, per il direttore come per il nuovo tecnico Pippo Inzaghi, che sarà annunciato dopo il diesse. In via di definizione anche le date esatte del ritiro di Bormio con il programma degli eventi e delle amichevoli, in sospeso fino a quando le due caselle non saranno ufficiali e fino quando non ci sarà la prima riunione della nuova 'triade' composta non solo da tecnico e diesse, ma anche dal diggì Giovanni Corrado. Michele Bufalino

Continua a leggere tutte le notizie di sport su