Prima Categoria. Il Montemarciano soffia sul collo del Sassoferrato

Il Sassoferrato Genga mantiene il comando nel girone B di Prima Categoria, ma il Montemarciano si avvicina a un solo punto. Prossimo scontro diretto tra le due squadre. In girone C, la Passatempese vince la terza partita consecutiva.

26 marzo 2024
Il Montemarciano soffia sul collo del Sassoferrato

Montemarciano vicino alla vetta

Le prime tre racchiuse nel giro di quattro punti. Non manca l’equilibrio sul podio del girone B di Prima Categoria.

Il Sassoferrato Genga riesce a mantenere il comando solitario della classifica, ma il Montemarciano è arrivato a un solo punto dalla squadra di Ricci che esce indenne da Marzocca continuando la serie positiva. Il Montemarciano invece non si fa sfuggire l’occasione per riavvicinarsi al primo posto.

La squadra di Caccia soffre uno Staffolo agguerrito, ma una grande giocata di Rossi alla mezz’ora del secondo tempo risolve la sfida. Un successo importante quanto mai per il Montemarciano per la classifica e il morale visto che nel prossimo turno, il 6 aprile (nel fine settimana non si giocherà per le festività pasquali), ci sarà proprio lo scontro diretto tra Sassoferrato Genga e Montemarciano che potrà dire molto sulla corsa per la vittoria del campionato, quando alla fine della stagione regolare mancano appena cinque giornate. Dietro la Real Cameranese non va oltre il pari sul campo del Pietralacroce, con la vetta che rimane distante quattro punti.

Non riesce ad accorciare dalla capolista il Marzocca che coglie comunque il quinto risultato utile di fila.

Da dimenticare invece il cammino in trasferta nell’ultimo periodo della Filottranese che subisce addirittura cinque gol a Senigallia vedendo ormai la vetta distante otto punti.

La 25^ giornata nel girone B registra solo due blitz esterni: quello del Borghetto sul campo della Castelleonese e quello del Castelbellino a Falconara. Tre punti di vitale importanza sono quelli conquistati dalla Labor che permettono alla squadra di Santa Maria Nuova di agganciare nello scontro diretto per la zona playout proprio la Sampaolese. Non va oltre il pari il Borgo Minonna a Chiaravalle.

Nel girone C terza vittoria consecutiva per la Passatempese a cui basta una rete, di Donzelli, nel finale, per domare il Caldarola. I galletti rinforzano la quinta posizione portando a quattro i punti di vantaggio sulla sesta, il Castelraimondo, fermato sul pari dal Pinturetta (i gialloblu sono anche a tre punti dal terzo posto occupato da San Claudio e Montecassiano).

E nella prossima uscita i gialloblu di Mezzanotte sono attesi proprio a Castelraimondo per uno scontro cruciale con vista playoff.

Michele Carletti

Continua a leggere tutte le notizie di sport su