Calcio serie B. Ternana, arriva Sgarbi. In pole Bonfanti e Pagano

Il direttore sportivo della Ternana, Stefano Capozucca, accelera per completare il mercato. Filippo Sgarbi è in arrivo, mentre Marco Pellegrino sembra destinato all'estero. Si attendono novità per Giovanni Bonfanti e Tommaso Corazza. Salim Diakité potrebbe diventare un calciatore del Palermo. Valerio Mantovani resta nel mirino dell'Ascoli. Nella seduta di allenamento, Iannarilli e Pereiro hanno lavorato a pieno ritmo, mentre altri giocatori sono stati in differenziato. L'arbitro per la partita Venezia-Ternana sarà Michael Fabbri.

di AUGUSTO AUSTERI -
25 gennaio 2024
Ternana, arriva Sgarbi. In pole Bonfanti e Pagano
Ternana, arriva Sgarbi. In pole Bonfanti e Pagano

Sgarbi è il nome nuovo. Buone chance per l’arrivo di Bonfanti e Pagano, poche per Pellegrino. E’ in standby la trattativa per Corazza. Si attende l’ufficialità per Diakité al Palermo. E’ sempre possibile la partenza di Mantovani. Il diesse Stefano Capozucca accelera per completare il disegno di mercato e il nero su bianco imminente riguarda il difensore centrale Filippo Sgarbi (97) che questa mattina sarà a Terni per le visite mediche. Arriva dal Cosenza, dove in questa stagione ha collezionato 8 presenze. Ha militato nel Sudtirol e nel Perugia. Mentre perde quota la trattativa con il Milan per il difensore Marco Pellegrino (02) che sembra destinato a una squadra estera, rimane in auge quella per il pari ruolo Giovanni Bonfanti (03) dell’Atalanta. Si attendono novità dal Bologna per un altro difensore, ovvero Tommaso Corazza (04) per il quale c’è l’accordo da un paio di settimane. Il via libera dovrebbe arrivare non appena i felsinei ingaggeranno un pari ruolo. Capozucca resta inoltre in contatto con la Roma per il centrocampista-trequartista Riccardo Pagano (04). Quella odierna potrebbe essere la giornata in cui Salim Diakité diverrà a tutti gli effetti un calciatore del Palermo. Per lui ci sarà un contratto almeno con scadenza 30 giugno 2026. Dalla sua cessione la Ternana ricaverà nell’immediato circa 1,5 milioni, a cui dovrebbero aggiungersi i bonus-presenze, quello per l’eventuale promozione in Serie A dei rosanero e una percentuale sulla futura vendita del calciatore. Il difensore Valerio Mantovani (96) resta nel monitor dell’Ascoli e per lui potrebbero esserci novità dopo la partita di sabato prossimo. DAL CAMPO. Nella seduta a porte chiuse svolta all’antistadio sono tornati a lavorare in modo completo Iannarilli e Pereiro. Il "differenziato" ha riguardato Viviani, Marginean, Garau e N’Guessan. Oggi è in programma una seduta alle ore 10.30, sempre al "Taddei" e a porte chiuse.

Arbitro. Per Venezia-Ternana è stato designato l’ex internazionale Michael Fabbri di Ravenna. Vanta 127 gare in serie A e 78 in B. Torna a incrociare i rossoverdi dopo una decina d’anni (l’ultima volta è relativa alla B 2014/2015). I 7 precedenti: una vittoria, 5 pareggi e una sconfitta. Assistenti: Vito Mastrodonato di Molfetta e Marco Belsanti di Bari. IV ufficiale Antonino Costanza di Agrigento. Var Gianpiero Miele di Nola, Avar Marco Serra di Torino.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su