PALLANUOTO A1: PER MISTRANGELO ALTRI RINFORZI IMPORTANTI PER SOGNARE IN GRANDE. Condemi, Rouwenhorst e Lucci: la De Akker piazza il tris

La De Akker si prepara per la prossima stagione di serie A1 con tre nuovi arrivi di spicco: Condemi, Rouwenhorst e Lucci. Il team del patron Vecchi e del ds Deserti punta alla vittoria nazionale e a un buon risultato in Europa.

18 giugno 2024
Condemi, Rouwenhorst e Lucci: la De Akker piazza il tris

Condemi, Rouwenhorst e Lucci: la De Akker piazza il tris

Altro tris e siamo a quota cinque. In vista della prossima stagione di serie A1 la De Akker del patron Alberto Vecchi e del ds Arnaldo Deserti continua a rifarsi il trucco.

Dopo i colpi da novanta Valle e Gallo, adesso è il turno di un tris interessantissimo con Condemi, Rouwenhorst e Lucci. Dall’Ortigia Siracusa arriva infatti il classe 2001 Andrea Condemi. Blu Team, Nuoto Catania e Circolo Canottieri Ortigia le sue tappe, tutte in Sicilia per un giocatore che dopo aver fatto tutta la trafila con le nazionali giovanili azzurri adesso cerca la definitiva consacrazione.

Il nuovo centroboa della De Akker è invece il ventiquattrenne gigante olandese Jeroen Rouwenhorst. 201 centimetri per 112 kg di peso forma, Rouwenhorst nazionale olandese, inizia a giocare con lo Shuurman BZC. Nel 2020 passa all’Utrecht, quindi in Serbia con VK Valis Valjevo, torna in Olanda con AZC Alphen e lo scorso anno, ancora ad Utrecht. Il terzo arrivo in casa bolognese è infine il 23enne romano Francesco Lucci. Nasce ad Anzio, l’attaccante ha giocato le ultime 2 stagioni nell’Astra Roma, dove ha conosciuto la serie A e si è affermato come uno dei giovani più interessanti del panorama nazionale, arrivando nel roster a disposizione di Federico Mistrangelo per confermare le sue qualità e contribuire a soprattutto quelle di una De Akker che vuole primeggiare a livello nazionale e per ben figurare nella prima partecipazione in Europa.

Filippo Mazzoni

Continua a leggere tutte le notizie di sport su