Pattinaggio Uisp: grande soddisfazione per l’atleta di Fucecchio. Clarissa è campionessa nazionale. Gioia tricolore con forza e tenacia

Clarissa Cappioli, giovane pattinatrice di Fucecchio, si conferma campionessa nazionale Uisp nella categoria 2B a Massa. Un talento promettente che, insieme al fratello Giovanni, porta avanti la passione per il pattinaggio.

25 giugno 2024
Clarissa  è campionessa nazionale. Gioia tricolore con forza e tenacia

Clarissa è campionessa nazionale. Gioia tricolore con forza e tenacia

È Clarissa Cappioli la pattinatrice più forte d’Italia a livello Uisp. La giovane atleta di Fucecchio, nata nel 2013, ha sbaragliato tutte le avversarie ai campionati nazionali di categoria disputati a Massa nei giorni scorsi. Clarissa è salita sul gradino più alto del podio conquistando il tricolore nella formula 2B, ovvero dove l’aspetto tecnico e la potenza dei salti hanno il valore maggiore all’interno della coreografia. I giudici le hanno conferito dei punteggi altissimi che notoriamente non vengono assegnati che avvalorano il talento di Clarissa, una vera piccola "guerriera" che dà sempre il massimo in tutto quello che decide di fare.

Atleta della società Luna Rossa di Santa Maria a Monte, il primo abbraccio dopo la vittoria è stato con la sua allenatrice Martina Ballerini, a detta di tutti "un’insegnante speciale". Il primo posto di Clarissa è motivo di orgoglio per la società, per la sua famiglia e per tutta Fucecchio che può annoverare un altro campione tra i suoi residenti. Una bambina tenace: all’inizio erano più le volte che cadeva in pista che quelle in cui riusciva a pattinare. Ma lei non ha mai mollato e allenamento dopo allenamento (ha 5 sessioni settimanali che deve far combaciare con gli impegni scolastici) due anni fa arrivò a vincere il titolo nazionale Aics.

Il pattinaggio è un affare di famiglia in casa Cappioli: anche il fratello Giovanni, due anni più piccolo, ha deciso di seguire le orme della sorella e in poco tempo ha già vinto 3 titoli nazionali Aics. Una passione che li unisce e li sprona a fare sempre meglio. Adesso i due fratelli si preparano alla nuova edizione delle finali nazionali Aics di Misano in programma da fine agosto e l’obiettivo è portare a casa altre due vittorie.

Stefania Ramerini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su