Ciclismo: al polacco Bronakowski il Memorial Faliero e Clara Vangi

Arrivo di un terzetto con Meccia e Remelli ai posti d'onore

di ANTONIO MANNORI -
24 marzo 2024
Il podio della gara juniores di Calenzano (Foto R. Fruzzetti)

Il podio della gara juniores di Calenzano (Foto R. Fruzzetti)

Calenzano, 24 marzo 2024 - Il non ancora diciottenne polacco Adam Bronakowski del Pool Cantù ha vinto nettamente in volata sui due compagni di fuga, Meccia e Remelli, il Memorial Faliero e Clara Vangi-Piero Bacchereti svoltosi a Calenzano. Una splendida gara juniores organizzata dalla Vangi Cycling Team in collaborazione con la Man Tirrenia Trucks di Paolo Ciervo, alla quale hanno preso parte 183 atleti di 25 squadre.

I protagonisti indiscussi e brillanti della corsa per coraggio e spirito di iniziativa, sono stati i primi sei della classifica finale, mentre c’è stato troppo attendismo e controllo tra coloro che sono rimasti indietro. La gara seguita anche dal c.t. della Nazionale Azzurra Dino Salvoldi, si è svolta su un percorso tecnicamente valido con i primi 45 km pianeggianti, seguiti da tre giri del circuito con la salita di via Baroncoli alle pendici di Monte Morello, che fino dal primo passaggio ha selezionato il gruppo. A 25 km dall’arrivo l’azione del sestetto risultata decisiva.

Il primo a mollare era Scottoni, quindi anche Sanfilippo e il colombiano Herreno non riuscivano a seguire l’allungo di uno scatenato Meccia che voleva regalare il quarto successo alla Vangi. Meccia era contrastato dal forte polacco e da Remelli, e per due volte provava senza successo la soluzione solitaria. Erano così in tre a giocarsi il successo e Bronakowski allo sprint era il più forte.

ORDINE DI ARRIVO: 1) Adam Bronakowski (Pool Cantù) Km 95, in 2h24’, media km 39,643; 2)Leonardo Meccia (Vangi Il Pirata Sama); 3)Cristian Remelli (Autozai); 4)Cristian Sanfilippo (Pool Cantù) a 32”; 5)Martin Herreno (Team Giorgi); 6)Scottoni a 1’48”; 7)Magagnotti a 2’36”; 8)Consolidani; 9)Quaglia; 10)Pavi Degl’Innocenti.

Antonio Mannori

Continua a leggere tutte le notizie di sport su