Ciclismo: Gli under 23 dell'Etruria Team Sestese nella Rappresentativa Regionale

Dopo la morte del direttore sportivo Gianluigi Parenti

di ANTONIO MANNORI -
14 marzo 2024
Gianluigi Parenti il primo da dx nella foto, morto nel tragico incidente stradale

Gianluigi Parenti il primo da dx nella foto, morto nel tragico incidente stradale

Firenze,13 marzo 2024 - La tragica morte nell’incidente stradale sulla montagna pistoiese del direttore sportivo dell’Etruria Team Sestese Amore&Vita Gianluigi Parenti e la decisione di sua moglie Anna Lemmi, presidentessa della società dilettanti di Signa, di non voler proseguire l’attività agonistica, ha lasciato di fatto senza squadra i 9 corridori che facevano parte del team per la stagione 2024. Da qui l’interessamento del presidente del Comitato Regionale Toscana Saverio Metti, per consentire grazie alla disponibilità dei gruppi sportivi interessati di tesserare un atleta per squadra consentendo così agli atleti di poter continuare la propria attività. In attesa della definizione del passaggio l’intera squadra dell’Etruria Team Sestese Amore&Vita è stata convocata per formare una Rappresentativa Regionale Under 23, al fine di poter partecipare al 63° Gran Premio San Giuseppe a Montecassiano in provincia di Macerata domenica 17 marzo. Il Consiglio Regionale ha convocato quindi i seguenti atleti tutti appartenenti alla sopracitata società: Esteban Ciolini, Edoardo Di Luigi, Alessio Giannelli, Francesco Giairo Rossi, Marco Ugolini, Francesco Vignini. Riserva Jacopo Forni. La Rappresentativa toscana sarà accompagnata dal tecnico regionale Roberto Moretti, dal collaboratore aggiunto Michelangelo Dorangricchia e dal meccanico Fabio Agostinelli. Il ritrovo della suddetta Rappresentativa Regionale è fissato per sabato 16 marzo alle ore 14,30 presso la sede del Comitato Regionale Toscana in via Irlanda, 1 (accesso carrabile) a Firenze. Gli atleti gareggeranno con la maglia della Rappresentativa Regionale Toscana, che verrà loro consegnata sul campo gara.                                                                 Antonio Mannori  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su