Ciclismo. Guerrini e Raimondi difendono il primato a Civitella del Tronto

Sabato in Abruzzo fari puntati sugli atleti della Co.Bo, i due sono i leader della Fertesino Cross Cup.

21 dicembre 2023
Guerrini e Raimondi difendono il primato a Civitella del Tronto
Guerrini e Raimondi difendono il primato a Civitella del Tronto

Sabato, alle 14, i ciclopratisti maceratesi scendono nel Teramano con l’obiettivo di difendere (e incrementare) i primati della Fertesino Cross Cup, che circuita a Civitella del Tronto. I fari sono ancora principalmente puntati sulla coppia biancazzurra del Team Co.Bo. Pavoni di San Severino: Mery Guerrini e Giovanni Filippo Raimondi. Ovvero, la reginetta ed il battistrada assoluto dei gentlemen, freschi reduci dal vincente Trofeo Garofoli della potentina San Girio. Con loro, comanda anche il civitanovese Pierluigi Quadrini, master di lungo e premiato, in forza al New Mario Pupilli. La presenza non è solo agonistica: ad affiancare il nucleo organizzatore del Team Go Fast e del Team Eventi Ciclismo, è l’Acsi Macerata presieduta da Maurizio Giustozzi, a cui si deve anche la gestione dell’intero circuito crossistico, insieme al Csi Marche coordinato da Giampiero Conti ed al pool Fertesino (Adamo Re, Luca Re). Si gareggia in località Santa Reparata, con la classica doppia partenza open ed i confronti paralleli nelle diversificate categorie. In palio il Trofeo Memorial ‘Bruno Di Fabio’. La Fertesino Cross Cup rientrerà nella Terra delle Armonie Ciclistiche Maceratesi sabato 30 dicembre, a San Ginesio, per l’allestimento della scuderia Nuova Sibillini. L’Epifania verrà festeggiata a San Girio di Potenza Picena (Ciclodromo ‘Rinaldoni’).

Umberto Martinelli

Continua a leggere tutte le notizie di sport su