Ciclismo, la Tirreno-Adriatico 2024 partirà da Lido di Camaiore

La tappa inaugurale sarà una cronometro individuale

22 novembre 2023
Tadej Pogacar e Remco Evenepoel (Ansa)
Tadej Pogacar e Remco Evenepoel (Ansa)

Viareggio,22 novembre 2023 - Per la decima volta (ed anche nel 2025 sarà così in virtù dell’accordo triennale) la Tirreno-Adriatico 2024 partirà dalla Versilia e segnatamente da Lido di Camaiore, lunedì 4 marzo, con una cronometro di 10 km e mezzo con il giro di boa di metà percorso nella zona di Fiumetto. La Corsa dei Due Mari, che ogni anno porta al via le stelle del ciclismo mondiale è giunta alla cinquantanovesima edizione, ed anche la prossima si concluderà a San Benedetto del Tronto nelle Marche il 10 marzo. Il percorso non è stato ancora reso noto ufficialmente anche se si conoscono alcune località interessate alla manifestazione. Dopo la crono di apertura è prevista una tappa interamente in Toscana e si parla di un arrivo in provincia di Pisa. Il 6 marzo la terza tappa dovrebbe prendere il via da Volterra per concludersi a Gualdo Tadino in Umbria come già avvenne nell’edizione del 2021, quando sullo strappo finale si impose in volata Mathieu Van Der Poel su Van Aert e Ballerini. Quarta tappa con partenza da Arrone, sempre in Umbria e conclusione in Abruzzo sul traguardo di Giulianova. Ci sarà poi il giorno successivo una frazione interamente abruzzese con partenza da Torricella Sicura ed arrivo a Valle Castellana in provincia di Teramo. Non ci sono invece informazioni sulla settima e ultima tappa che si concluderà come detto a San Benedetto del Tronto.                                  Antonio Mannori  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su