Ciclismo, sarà un Trofeo Città di Lucca da grandi numeri

A 4 mesi dalla gara già 200 coloro che hanno aderito

di ANTONIO MANNORI -
21 maggio 2024
Il giovane e promettente lucchese  Edoardo Cipollini

Il giovane e promettente lucchese Edoardo Cipollini

Lucca, 20 maggio 2024 – Dopo l’arrivo di tappa del Giro d’Italia, il 53° Trofeo Città di Lucca-Ricordando Giacomo Puccini è sicuramente l’evento agonistico di ciclismo del 2024 più importante per la città di Lucca. Ufficializzata la data di svolgimento, quella dell’ultima domenica di settembre, il giorno 29. Questa gara con partenza e arrivo sulle Mura della città organizzata dalla storica Unione Ciclistica Lucchese 1948, si può considerare anche una specie di prova generale in vista del 2025, stagione per la quale è stata presentata dalla società del presidente Angelo Battaglia, la richiesta di organizzazione del Campionato Italiano Under 23. A proposito di tricolori l’U.C. Lucchese a suo tempo aveva puntato molto sul Campionato Italiano professionisti per la stagione in corso, ma l’amministrazione comunale ha preferito l’arrivo di tappa del Giro d’Italia, per cui ora si guarda alla prova Under 23 del prossimo anno, per la quale c’è anche la candidatura di Boario Terme e l’assegnazione da parte del Consiglio Federale della Federciclismo dovrebbe essere questione di giorni.

A quattro mesi dalla gara dilettanti riportata in città dopo oltre 25 anni dalla U.C. Lucchese con l’arrivo sulle Mura, considerato il posto più bello d’Italia per la bicicletta, raggiunto già il numero massimo dei partecipanti che è 200. Scorrendo le adesioni degli iscritti ci sono cinque team nazionali Continental, ovvero le squadre che in determinate gare possono gareggiare con i professionisti, tra le quali la MBHBank Colpack Ballan dove figura il giovane lucchese Edoardo Cipollini, e la Zalf Euromobil Desirèe Fior. Anche la Nazionale dell’Ucraina ha assicurato la sua presenza a Lucca dopo avere in programma 24 ore prima la Milano-Rapallo; adesione anche del Velo Club Mendrisio e della Biesse Carrera con il versiliese Tommaso Dati recente vincitore del Gp Industrie del Marmo a Marina di Carrara. In tutto saranno una trentina le squadre presenti a questo prestigioso appuntamento con il percorso ancora in fase di approvazione da parte della Struttura Tecnica.

Il 53° Trofeo Città di Lucca-Ricordando Giacomo Puccini, gode del patrocinio del Comune di Lucca, della Provincia, della Regione Toscana, dell’Anas, mentre sono stati presentati tutti i documenti richiesti per avere anche il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Antonio Mannori  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su