Ciclismo, Team Vangi il Pirata Sama squadra da battere tra gli juniores

Tredici i corridori per la stagione 2024

di ANTONIO MANNORI -
19 febbraio 2024
Il team juniores Vangi-Il Pirata-Sama Ricambi

Il team juniores Vangi-Il Pirata-Sama Ricambi

Calenzano,19 febbraio 2024 - Sotto la guida del nuovo direttore sportivo, il massese Matteo Berti che vanta in categoria esperienza e professionalità, il Team Vangi-Il Pirata.Sama Ricambi si sta preparando al debutto stagionale fissato il 3 marzo con il Trofeo Giuliano Baronti a Cerbaia di Lamporecchio, gara nazionale alla quale risultano iscritti 188 juniores provenienti da varie regioni. Questa formazione è sicuramente una delle più quotate in campo nazionale, come confermato dalla presenza tra i corridori del 2° anno di Sambinello, autore di una vittorie lo scorso anno a Mercatale di Cortona e di ben 9 secondi posti, che qualche settimana fa ha fatto visita in Spagna al quartier generale della UAE. Con lui dalla Work Service arriva anche Meccia, mentre è presente l’ex tricolore allievi Toselli, oltre a Bolognesi. Ben nove gli atleti che saranno al debutto e tra questi Ballerini, Bartoli (figlio di Mauro e nipote dell’ex campione Michele), Buti. Una squadra che affronterà tutti gli impegni più importanti della categoria, così come piace al suo appassionato presidente Fabrizio Vangi che in tanti anni di presenza nel ciclismo ha ottenuto da questo sport straordinarie soddisfazioni, compresi a suo tempo i due titoli mondiali juniores del livornese Diego Ulissi. Fabrizio e il fratello Fulvio hanno voluto compiere un salto di qualità nei mesi scorsi, allestendo un forte team e affidandolo a un tecnico capace come Berti che sarà coadiuvato dal prezioso Ricciardi, da Cecchini e Camerin, quest’ultimo con lui alla Work Service. La presenza del Team Il Pirata, società laziale presieduta da Andrea Campagnaro, testimonia la sinergia tra le due realtà oltre alla riconferma tra gli sponsor di Sama Ricambi, e garantisce per la stagione 2024 e per quelle future. La Vangi di Calenzano tra l’altro non lascia il settore giovanile e dà una mano anche alla Fosco Bessi che possiamo definire un vivaio per la squadra juniores.

LA SQUADRA: Sambinello Enea, Toselli Ivan, Meccia Leonardo, Bolognesi Thomas (tutti del 2° anno); Buti Diego, Bartoli Danilo, Ballerini Mattia, Bolognesi Filippo, Nicoloso Luca, Sgherri Giacomo, Petrolati Marco, Scottoni Pietro, Valerio Fabio (1° anno). D.S. Berti Matteo, Rolando Ricciardi, Fabrizio Cecchini, Fabio Camerin.  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su