Ciclismo, parte il Giro della Toscana a Pontedera. Al via anche Pogacar

Diciotto le squadre al via. Diretta tv su Rai Sport

di ANTONIO MANNORI -
12 settembre 2023
Il podio 2022 del Giro della Toscana

Il podio 2022 del Giro della Toscana

Pontedera, 12 settembre 2023 - Anche quest’anno tocca alle due classiche dell’U.C. Pecciolese il compito di chiudere la stagione del grande ciclismo in Toscana. Prima gara domani mercoledì 13 settembre, l’ottavo Giro della Toscana a Pontedera, sede ormai consolidata della corsa, grazie all’Amministrazione Comunale, alle varie aziende della zona (capofila la Ecofor Service) con il sostegno delle Associazioni e della Juventus Lari, che mette al servizio della gara i propri volontari.

La novità dell’ultima ora è la notizia che il fuoriclasse sloveno Tadej Pogacar disputerà non solo il Gran Premio Città di Peccioli-Coppa Giuseppe Sabatini, ma sarà al via anche del Giro della Toscana, prima prova della speciale Challenge Memorial Alfredo Martini.

LE SQUADRE AL VIA: Sette le squadre UCI World Tour: EF Education-Easypost; Jayco-AlUla; Astana-Qazaqstan; Ineos-Grenadiers; Uae-Emirates; Cofidis; Intermarché-Circus-Wanty. Sei quelle UCI Professional: 6 Euskaltel-Euskadi; Team Q36.5; TotalEnergies; Eolo-Kometa; Corratec-Selle Italia; Green Project-Bardiani-Csf. Completano lo schieramento 5 formazioni catalogate Continental: MG K-Vis Colors for Peace; Technipes-#InEmiliaRomagna; Team Work Service-Vitalcare; GW- Shimano-Sidermec; Electro Hiper Europa.

IL PERCORSO: La gara partirà alle 11,30 da Viale delle Industrie dopo la presentazione squadre (inizio alle 9,45) e i preliminari di partenza in Piazza Martiri della Libertà a Pontedera. La corsa si svolgerà sulla distanza di Km 191,550. Dopo un tratto in linea di circa 28 chilometri, il gruppo si muoverà in direzione di Lajatico, dove inizierà un circuito da percorrere due volte. Al termine del secondo giro, al chilometro 58, inizierà la fase di ritorno verso Pontedera.

Una volta transitato sulla linea d’arrivo il gruppo imboccherà il circuito finale lungo 55,4 chilometri, anche questo da ripetere due volte. Punto chiave del circuito e della corsa sarà senza dubbio la salita del Monte Serra, la cui cima è posta a 613 metri sul livello del mare. Il culmine della salita è posto a 27,5 km dal traguardo di cui 8 in discesa. Arrivo fissato in viale De Gasperi a Pontedera previsto tra le 15,45 e le 16,15. Il Giro della Toscana vinto l’anno scorso dallo svizzero Marc Hirschi della UAE Team Emirates sarà trasmesso in diretta su Rai Sport a partire dalle ore 15 con la telecronaca di Francesco Pancani.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su