Il Fano inizia in salita: Macerata e Pesaro in C1 Rugby

Essepigi Fano Rugby inizia la sua avventura nella serie C1 del 2023-2024 con una trasferta contro Banca Macerata Rugby. Il coach Colaiacomo punta sulla crescita dei giovani del vivaio per raggiungere gli obiettivi prefissati.

7 ottobre 2023
Il Fano inizia in salita. C’è subito Macerata

Il rugby Fano pronto guidato da coach Colaiacomo per il nuovo campionato

Sta per giungere al termine il conto alla rovescia che condurrà la Essepigi Fano Rugby al debutto nell’edizione 2023-2024 del campionato di serie C1 che domani dalle ore 15,30 vedrà i rossoblù tenuti a battesimo in trasferta dalla Banca Macerata Rugby. Gli altri avversari dei fanesi, inseriti nel girone umbro-marchigiano, saranno poi Foligno Rugby, Falconara Rugby, Amatori Rugby Ascoli Piceno, Città di Castello Rugby, Unione Rugbistica Anconitana, Pesaro Rugby e Ternana Rugby. "C’è grande attesa da parte dei ragazzi di iniziare questa nuova avventura – fa sapere il coach Walter Colaiacomo, a capo di uno staff che comprende l’allenatore della mischia Franco Tonelli, lo specialista della touche Michele Primavera ed il preparatore atletico Giancarlo D’Amen –. Abbiamo per la prima volta quest’anno un girone unico e non due fasi con altrettanti mini gruppi, una novità che ci permetterà di programmare meglio la stagione anche riguardo agli obiettivi che ci siamo preposti. Restano però le incognite legate ai cambiamenti, spesso persino radicali, che possono avvenire da un campionato all’altro all’interno delle squadre in questa categoria. Continueremo comunque a puntare forte sulla crescita dei nostri ragazzi, ed in tal senso vorrei sottolineare la promettente risposta che ci hanno dato durante la preparazione i diversi giovani del vivaio".

b.t.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su