La regina è Rebecca. Il Giro d’Italia a Gariboldi

Per il secondo anno di fila la lissonese conquista la Corsa Rosa di Ciclocross "È stata una vittoria sofferta fino all’ultimo, sentivo il fiato sul collo di Borello".

di DANILO VIGANÒ -
28 novembre 2023
La regina è Rebecca. Il Giro d’Italia a Gariboldi
La regina è Rebecca. Il Giro d’Italia a Gariboldi

È Rebecca Gariboldi (foto Leonardo Quagliani) la regina del Giro d’Italia di Ciclocross. Per il secondo anno consecutivo la bionda di Lissone conquista la prestigiosa manifestazione del fuori strada nazionale. Dopo sei tappe, Gariboldi chiude al primo posto la Corsa Rosa della categoria Donne Open anticipando nella classifica generale la piemontese Carlotta Borello (Asd DP66) e la bolzanina Eva Lechner (Alè Cycling Team).

L’incoronazione della brianzola è avvenuta domenica scorsa nella sesta e ultima frazione di San Colombano Cernetoli in provincia di Genova vinta dalla Lechner davanti alla valtellinese Valentina Corvi. Gariboldi si è classificata in terza posizione, piazzamento che le è bastato per assicurarsi il successo finale. "È stata una vittoria sofferta fino all’ultimo - spiega Rebecca, classe 1996 laureata in Marketing e Mercati Globali alla Bocconi -. Sentivo il fiato sul collo della Borello che prima della frazione conclusiva aveva soltanto due punti di svantaggio. Ho impostato la mia gara su di Lei, sapevo che avrei dovuto anticiparla al traguardo e così ho fatto. Sono felice e orgogliosa di questo trionfo, vincere per due volte il Giro è tanta roba". "Ora mi concederò una pausa dopo un avvio intenso - riflette - . Tornerò a gareggiare l’8 dicembre nell’internazionale Ciclocross del Ponte".

La scalata verso la maglia rosa è iniziata con il quinto posto nella prima frazione friulana di Tarvisio. Il medesimo risultato la Gariboldi lo aveva conseguito anche nelle prove di Osoppo e in quella di Corridonia nelle Marche. Poi, sono arrivate le vittorie a Follonica e a Cantoira, nel Torinese, dove è balzata al comando della classifica generale. Fino al terzo posto di domenica scorsa nel Genovese.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su