Nel "Trofeo dei Gessi": Agostini vince ancora nel Ciclismo Uisp - M9 Racing Team

Gianmarco Agostini della M9 Racing Team vince il "Trofeo dei Gessi" di ciclismo con arrivo a Ribolla. La gara, organizzata dal Marathon Bik, ha visto 70 partecipanti affrontare un percorso di 76 chilometri. Agostini ha vinto a braccia alzate, con Lucio Margheriti secondo e Iuri Pizzi terzo. Oggi il "Trofeo Gruppo Crosa Service" a Scarlino.

23 settembre 2023
Nel "Trofeo dei Gessi". Agostini vince ancora
Nel "Trofeo dei Gessi". Agostini vince ancora

Il "Killer" Gianmarco Agostini della M9 Racing Team vince in rimonta il "Trofeo dei Gessi" gara di ciclismo con arrivo a Ribolla, valevole anche come prova del "Corri in Provincia Uisp". La manifestazione amatoriale realizzata con il patrocinio della Provincia di Grosseto e Avis Ribolla, è stata organizzata dal Marathon Bik: oltre 70 corridori hanno preso parte alla gara, e i corridori si sono affrontati in un percorso di 22 chilometri da ripetere tre volte con il filale sul tratto di salita a un chilometro da Montemassi per un totale di 76 chilometri. Tutti contro il "Killer" sceso ancora una volta da Castelfranco Veneto per sfidare i più forti cicloamatori del centro Italia. Tutti contro Agostini, tutti a controllare Gianmarco Agostini che fa molto notizia quando perde una gara. Un palmares incredibile di successi che solo quest’anno sfiorano le ottanta vittorie con quattro in Maremma ovvero il "Trofeo Rimembranza", il "Trofeo Ribolla" e il "Trofeo Della Stazione". L’epilogo della gara a una ventina di chilometri dalla fine quando si avvantaggiavano in cinque: Lucio Margeriti, Iuri Pizzi, Roberto Maggioli e Roberto Pagliaccia. Di comune accordo i cinque pensavano di arrivare al traguardo e pronti per fare la volata finale, quando dal gruppo inseguitore usciva Agostini che riusciva a colmare il gap e a vincere a braccia alzate, con Lucio Margheriti secondo e Iuri Pizzi terzo.

Oggi intanto, il gruppo Crosa Service ripropone a Scarlino con partenza alle 15 in località la Botte il "Trofeo Gruppo Crosa Service". L’importante evento, programmato per maggio scorso fu rimandato causa un violento temporale. E’ la terza edizione della gara ciclistica a cronometro di 21 chilometri che tanto successo ha ottenuto negli anni scorsi. La guida tecnica è stata affidata al Marathon Bike. Il record dell’impegnativo percorso appartiene ad Andrea Bassi che nel 2018 si impose con il tempo di 28 minuti e 8 secondi: anche quest’anno sono attesi specialisti delle prove contro il tempo da tutta il centro Italia.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su