Sarnano-Recanati. Domani la classica corsa per allievi. Scarponi è stato tra i vincitori

Il via in piazza della Libertà e l’arrivo in viale Battisti. Sono 94 i chilometri da coprire. Cettolin il campione in carica .

23 settembre 2023
Domani la classica corsa per allievi. Scarponi è stato tra i vincitori
Domani la classica corsa per allievi. Scarponi è stato tra i vincitori

Domani si muove alle 14 in piazza della Libertà la carovana della 34ª "Leopardiana" Sarnano – Recanati, manifestazione per allievi. Campione in carica il tricolore trevigiano Filippo Cettolin. Sono 94 i chilometri da coprire.Immutato il canovaccio: corsa veloce fino alla prima salita che conduce al Colle dell’Infinito, selezione definitiva operata dall’anello culminante nell’ascesa conclusiva. Striscione d’arrivo in viale Cesare Battisti. La corsa per 15-16enni mette in palio il Trofeo Bastianelli e i Trofei Memorial Mario Marinelli, Mario Bravi, Federico Caporaletti, Gino Bonifazi, Lauro Antinori, Leonida Sabbatini. La gara è valida anche per l’Oscar Tuttobici. Organizza l’Associazione Ciclistica Recanati presieduta da Fabio Corvatta, affiancato dai vice Silvano Eugeni e Valter Mangoni, dal segretario Michele Mangoni e dai membri del coeso direttivo giallorosso, di cui è membro anche Urbano Mancinelli (fotografo della manifestazione). Direzione di corsa affidata a Fabio De Carolis - Michele Bravi. Collegio di giuria composto da Alessandra Maraschi, Rita Carbonari, Michela Bartolacci.

L’albo d’oro: primo vincitore il montegranarese Elisio Torresi (poi campione italiano e azzurro juniores), sul podio e protagonisti corridori destinati a grandi risultati come Michele Scarponi e Giulio Ciccone (maglia a pois nell’ultimo Tour de France).

Umberto Martinelli

Continua a leggere tutte le notizie di sport su