Ciclismo, a Negrente in volata il Trofeo Francesco Buffoni

La gara internazionale da Forte dei Marmi a Montignoso

di ANTONIO MANNORI -
11 settembre 2023
La volata di Mattia Negrente (Foto R. Fruzzetti)

La volata di Mattia Negrente (Foto R. Fruzzetti)

Montignoso (Massa Carrara),10 settembre 2023 - Un’altra splendida edizione del Trofeo Francesco Buffoni, l’internazionale juniores che unisce la Versilia con la partenza dalla centralissima Piazza Garibaldi alla zona di Montignoso con l’arrivo in leggera salita in località Piazza nei pressi di Villa Schiff sede del Comune. E qui a tagliare per primo il traguardo è stato Mattia Negrente, portacolori della Assali Stefen, che ha messo in fila con una volata di forza un gruppo di 15 corridori. Per lui la quinta affermazione stagionale. Dietro al brillante vincitore sono terminati l’inglese Nesbit e il campione ligure Privitera che nulla hanno potuto contro lo sprint di Negrente. Protagonisti ammirati della corsa Bertolli del Team Franco Ballerini in fuga solitaria per diversi chilometri e Daniele Chinappi della Vangi Sama ripreso da 14 inseguitori a 4 chilometri dal traguardo, Ha provato Bessega, poi lo sprint vigoroso di Negrente per la vittoria più importante della stagione.

Un’edizione grandi numeri per il “Buffoni 2023” con 171 partenti di 14 Nazioni e di 36 squadre, due campioni del mondo ed europei della pista, sei campioni italiani tra strada, crono, pista e ciclocross, altrettanti regionali e sette Campioni Nazionali stranieri. Il ritrovo e la presentazione nel “salotto” di Piazza Garibaldi a Forte dei Marmi con tante premiazioni presenti autorità e personaggi del ciclismo e con tanto pubblico, poi una gara bella ed intensa, è la magnifica storia del “Buffoni” che continua.

ORDINE DI ARRIVO: 1)Mattia Negrente (Assali Stefen) km 135,4, in 3,25’ media km 41,342; 2)Cormac Nesbit (Team Zappi); 3)Samuele Privitera (Team Giorgi); 4)Alessandro Cattani (Bustese Olonia); 5)Samuel Novak (Borgo Molino); 6)Lorenzo Mottes (Montecorona); 7)Enea Sambinello (Work Service); 8)Michele Bicelli (Aspiratori Otelli); 9)Jacob Omrzel (Nazionale Slovenia); 10)Filip akub Gruszczynsky (Energy Team).  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su