Sci, slalom Soldeu: favorite e orari tv

Ad Andorra mancheranno le big Shiffrin e Vlhova, così la favorita è Lena Duerr, ma occhio alle rivali. Italia con poche possibilità di podio

di MANUEL MINGUZZI -
10 febbraio 2024
Martina Peterlini
Martina Peterlini

Soldeu, 10 febbraio 2024 – Azzurre beffate nel gigante di Soldeu e difficilmente la valanga rosa potrà riscattarsi in slalom. Marta Bassino e Federica Brignone erano in testa dopo la prima manche della gara andorrana, ma nella seconda sono state rimontate da Lara Gut, da nona a prima, e poi anche da Alice Robinson e A J Hurt che hanno completato il podio. Una delusione, soprattutto per Federica che rischia di dire addio alla coppa di specialità con la svizzera in fuga. Non solo, perché Gut-Behrami con il successo è balzata in testa alla coppa del mondo generale sfruttando l’assenza di Mikaela Shiffrin. Sono 5 i punti di vantaggio e ora il confronto potrebbe spostarsi a Crans Montana se l’americana dovesse rientrare in gara. Intanto domenica si chiude la tappa di Soldeu con lo slalom speciale dove non ci sarà neanche Gut (non è la sua disciplina) assieme alle assenze proprio di Mikaela e anche di Petra Vlhova infortunata.

Le favorite

Quella di Soldeu è di fatto una grande occasione per Lena Duerr. La tedesca in stagione si è dovuta inchinare allo strapotere di Shiffrin e Vlhova, che sono ancora ai primi due posti della classifica di specialità con 630 punti per l’americana e 505 per la slovacca, mentre la terza è proprio Duerr con 402. Una chance irripetibile per andare a caccia della vittoria senza le migliori interpreti della disciplina. E allora c’è spazio anche per Sara Hector, deludente in gigante, così come la connazionali Anna Swenn Larsson e Hanna Aronsson Elfman, senza dimenticare le austriache Katharina Liensberger e Katharina Huber. Le svizzere giocheranno dunque la carta Camille Rast, in risalita, e Michelle Gisin, al rientro, mentre le croate si affideranno alla coppia Ljutic-Popovic. Le americane, prive di Shiffrin, avranno la solida Paula Moltzan, che è outsider assieme alla norvegese Mina Fuert Holtmann e alla sorprendente lettone Dzenifera Germane. L’Italia ha poche possibilità di podio, ma deve iniziare a concretizzare piazzamenti dentro le quindici. In gara ci saranno Lara Della Mea, Lucrezia Lorenzi, Emilia Mondinelli, Martina Peterlini, Marta Rossetti, Beatrice Sola e Vera Tschurtschenthaler. Nessuna di loro può pensare al podio ma al settore servono piazzamenti di rilievo nelle parti alte della classifica.

Orari tv

Anche le ragazze, come per i maschi, chiudono il weekend tra i pali stretti. Lo slalom di Soldeu si disputa domenica 11 febbraio con prima manche alle ore 10.30 e seconda manche alle ore 13.30. Diretta in chiaro su Raisport Hd, canale 58 del digitale terrestre, con telecronaca di Enrico Cattaneo e Giulia Bosca. In streaming su Raiplay. Live su Eurosport 1, canale 210 di Sky, con telecronaca di Gianmario Bonzi e Camilla Alfieri. In streaming su Discovery Plus e Dazn.

Leggi anche - Sci, Gut beffa le italiane a Soldeu

Continua a leggere tutte le notizie di sport su