Sci, supergigante Val d'Isere: favorite e orari tv

Goggia, Brignone e Bassino a caccia del successo in Val d'Isere: ma occhio a Mikaela Shiffrin e Lara Gut

di DAVIDE SARTI -
16 dicembre 2023
Sofia Goggia
Sofia Goggia

Val D’Isere, 16 Dicembre - Siamo solo al secondo Super-G della stagione che arriva dopo quello di St. Moritz in cui Sofia Goggia ne uscì vittoriosa. Di fatto sarebbe il terzo ma nel weekend svizzero fu cancellata per pesanti nevicate la prova della domenica e il calendario resta povero di discipline veloci. Archiviata la discesa del sabato con al vittoria di Jasmine Flury, Goggia quarta, è tempo di pensare al supergigante che chiude la tappa francese. D’altronde sarà anche l’ultimo Super-G nell’arco di un mese di gare per lasciare spazio, meteo permettendo, alle discipline tecniche.  

Le favorite della gara

Tra le favorite si ripropone la sfida Goggia-Gut note per il numero corposo di vittorie e podi ottenuti e che a St. Moritz sono nuovamente finite a podio separate da una Cornelia Huetter in gran forma. Proprio l’austriaca che ama la velocità e si divide spesso tra le due discipline con un discreto successi di podi e vittorie negli ultimi anni, può essere una delle protagoniste del superg. Ovviamente, non mancano altri nomi di spicco come Mikaela Shiffrin per i colori a stelle strisce e quella volpe di Federica Brignone con un bottino di quattro podi nella stagione in corso, nonché la vincitrice della coppetta di specialità nel 2022. Tra le outsider ci sono anche Marta Bassino, ritrovata già nella discesa libera di ieri anche se è ancora a secco di successi e di podi, ma la ragazza di Cuneo lo scorso anno aveva cominciato a brillare nel mese di Dicembre e Gennaio con due terzi posti a St.Anton e Cortina; e l'elvetica si Corinne Suter che si può affiancare a Gut, mentre l’Austria può sparare qualche cartuccia con Venier e Puchner anche se difficilmente potranno impensierire le big. Infine si può citare Ragnhild Mowinckel già capace di cogliere successi e podi in questa disciplina veloce in passato. Per i colori azzurri scenderanno in pista anche Laura Pirovano, Roberta Melesi, Nicol Delago, Monica Zanoner, Teresa Runggaldier e Nadia Delago con il 54. Assente Caroline Pichler. 

Orari televisivi dell’evento

Il supergigante avrà inizio domenica 17 dicembre alle ore 11 sulla pista Oreiller Killy di Val d'Isere con doppia diretta tv. Live a pagamento su Eurosport 1, canale 210 di Sky, in straming su Discovery Plus e Dazn con telecronaca di Gianmario Bonzi e Daniela Merighetti. Live in chiaro su Raisport Hd, canale 58 del digitale terrestre, e in streaming su Raiplay con telecronaca di Enrico Cattaneo e Giulia Bosca. Leggi anche - Dominik Paris riscrive la storia in Val Gardena: "Una vittoria perfetta"

Continua a leggere tutte le notizie di sport su