Australian Open, Sinner liquida Baez in meno di 2 ore e vola agli ottavi

Match senza storia con l’altoatesino che ha travolto l’argentino in tre set: 6-0, 6-1, 6-3

19 gennaio 2024
Australian Open, Sinner liquida Baez e vola agli ottavi
Australian Open, Sinner liquida Baez e vola agli ottavi

Roma, 19 gennaio 2024 – Jannik Sinner approda agli ottavi degli Australian Open dopo aver liquidato al terzo turno in meno di 2 ore Sebastian Baez. L'azzurro (numero 4 del ranking Atp) ha travolto l'argentino Baez (numero 29) con un netto 3-0, sconfiggendolo nei 3 set 6-0, 6-1, 6-3.

La partita

La partita sul campo della Margaret Court Arena di Melbourne è stata senza storia: Jannik Sinner ha vinto il primo set in 29 minuti, il secondo set in 32 minuti, il terzo in 51 minuti. Il tennista altoatesino è apparso da subito in controllo del match, dominando gli scambi da fondocampo sul terreno veloce e mostrando un gioco a rete sempre più convincente. Agli ottavi nel primo torneo dello Slam della stagione il tennista di San Candido sfiderà l'ex semifinalista Karen Khachanov, che ha sconfitto il ceco Tomas Machac 6-4 7-6(4) 4-6 7-6(5).

Le parole di Jannik

"Sono soddisfatto di questo match, ho fatto sempre le scelte giuste e quando contava ho servito molto bene. I punti chiave li ho gestiti bene e ho provato ad andare un po' più a rete. Ho provato ad essere più aggressivo e in particolare sul lato del rovescio credo di aver fatto molto bene", ha detto Sinner, con la testa già rivolta a Khachanov. "Sarà una partita tosta – ha aggiunto –. Lui si esalta sempre negli Slam, e ogni volta che ci siamo affrontati sono sempre stati match lunghi e spesso conclusi con tie break. Abbiamo uno stile di gioco simile, ci piace giocare di ritmo e anche fisicamente siamo giocatori che si muovono e coprono bene il campo. Lui comunque è migliorato moltissimo, anche al servizio ha fatto dei passi avanti. Sarà un match complicato ma è per questo motivo che ci alleniamo, turno dopo turno il livello salirà e si farà sempre più difficile".

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui

Continua a leggere tutte le notizie di sport su