Volley A3 maschile. Smartsystem costretta ai box. Modica ha chiesto il posticipo

Gara uno dei playoff rinviata. Il diesse Mattia Brunetti:. "La squadra è maturata. se andiamo sotto, reagiamo".

27 marzo 2024
Smartsystem costretta ai box. Modica ha chiesto il posticipo

Leonardo Focosi, centrale della Virtus, esulta contro San Giustino. La Smartsystem ha chiuso imbattuta

La vittoria al Palas Allende con il San Giustino per 3-0 permette alla Smartsystem di chiudere la stagione regolare al secondo posto. Nei playoff la Virtus incrocerà Modica. La serie sarebbe dovuta partire a Pasquetta, ma i siciliani hanno chiesto di posticipare. La data di garauno ancora quindi non è definita. Intanto i biancorossi si godono questo importante momento. Dice diesse Mattia Brunetti: "La squadra è cresciuta tantissimo, si vede come giocano i ragazzi, quando andiamo sotto, perché ci capita di andare sotto come tutte le squadre, ma troviamo sempre la forza per venirne fuori. Abbiamo fatto un girone di ritorno super, basta guardare la classifica: 22 punti nel girone di andata e 27 al giro di boa, 5 punti di più. Non perdiamo in casa una gara in regular season dalla prima giornata dello scorso campionato, inoltre l’anno scorso siamo arrivati primi a fine stagione regolare e quest’anno secondi, quindi abbiamo fatto in questi due anni due campionati di vertice. Poi abbiamo organizzato le final four di Coppa Italia e siamo arrivati in finale. Dopo tante vicissitudini c’è stata da parte dei ragazzi una risposta, la reazione c’è stata".

Ed ora i playoff: "Un campionato a parte, difficilissimo, ogni partita sarà un terno al lotto, noi ci arriviamo in ottime condizioni, le ultime partite ci danno speranza e coraggio, è stata giocata un’ottima pallavolo, ad ottimi livelli e questo ci fa ben sperare". Sul pubblico fanese: "E’ fantastico, questa piazza meriterebbe la Superlega, tanta è la competenza e la passione". L’opposto bulgaro Hristiyan Dimitrov ci teneva a "chiudere imbattuti la regular season, siamo l’unica squadra del girone blu, quindi siamo contenti, abbiamo dimostrato di esserci, contro San Giustino era una partita importante, abbiamo terminato il campionato secondi, ora siamo pronti per i playoff". Sulla gara con San Giustino: "Li abbiamo messo in difficoltà in ricezione, nel muro abbiamo dimostrato solidità".

b.t.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su