Strapotere Real, la Virtus cade ancora in Eurolega

Primo quarto equilibrato, poi i campioni in carica allungano e si confermano Galacticos: a Madrid finisce 100-74

di FILIPPO MAZZONI -
9 novembre 2023
Belinelli nella sfida tra Real Madrid e Virtus (foto Ciamillo)

Belinelli nella sfida tra Real Madrid e Virtus (foto Ciamillo)

Madrid (Spagna), 9 novembre 2023 – Seconda sconfitta in Eurolega per la Virtus superata 100-74 al Wizink Center dal Real Madrid padrone di casa. Niente da fare per la formazione di Luca Banchi che tiene benissimo il campo nel primo quarto di gioco, subisce la qualità dei blancos nella seconda frazione di gioco e cade per la terza volta in stagione.

Dopo Kaunas all’esordio in Eurolega, la formazione bianconera aveva infilato una striscia di 5 vittorie consecutive per poi cadere oggi nel confronto con i campioni in carica. E’ il secondo ko consecutivo per una Virtus evanescente, che ci prova, ma che alla fine è costretta a cedere allo strapotere del Real, complice anche le troppe palle perse, 19 alla fine, commesse da Belinelli e compagni. Dopo Cremona arriva così un’altra sconfitta per una Virtus forse meno stanca di domenica scorsa, ma anche poco efficace in attacco dal secondo quarto in poi. Dall’altra parte invece il Real Madrid si conferma imbattuto è conquista la sua sesta vittoria consecutiva in altrettante sfide giocate confermandosi come una grande corazzata e squadra tra le favorite per la vittoria finale.

Adesso in casa bianconera non c’è nemmeno il tempo per resettare dalla sconfitta visto che sabato sera è già in programma la sfida con Treviso.

Il tabellino

REAL MADRID 100 VIRTUS BOLOGNA 74

REAL MADRID: Causer 10, Fernandez 1, Abalde ne, Campazzo 18, Hezonja 9, Rodriguez 1, Deck 11, Poirier 5, Tavares 17, Llull 2, Yabusele 16, Musa 10. All. Mateo.

SEGAFREDO BOLOGNA: Cordinier 7, Lundberg, Belinelli 15, Pajola 2, Smith 7, Dobric 5, Cacok ne, Shengelia 12, Hackett 9, Mickey 8, Dunston 9, Abass. All. Banchi.

Arbitri: Shemmesh, Koljensic, Bittner.

Note: parziali 26-27, 53-37, 68-51.

Tiri da due: Real 19/37; Virtus 20/32. Tiri da tre: 11/26; 6/25. Tiri liberi: 29/34; 16/21. Rimbalzi: 37; 29.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su