Virtus Bologna batte Brescia e resta in cima alla classifica da sola

Alla Segafredo Arena, Germani sconfitta 88-76. Shengelia superstar, Lundberg partita da incorniciare

di FILIPPO MAZZONI -
20 novembre 2023
La Virtus Bologna batte Brescia: per Toko Shengelia prestazione al top (foto Schicchi)

La Virtus Bologna batte Brescia: per Toko Shengelia prestazione al top (foto Schicchi)

Bologna, 2 novembre 2023 – Vittoria e primato solitario in classifica per la Virtus che batte 88-76 Brescia nel posticipo della ottava giornata di serie A. Alla Segafredo Arena si ritrovano l’una di fronte due delle grandi di questo campionato, nella ripetizione della finale di Supercoppa vinta a settembre dalla Virtus a campi in vertiti, proprio in casa dei bresciani.

Banchi oltre a rinunciare a Polonara e Mickey indisponibili, lascia in tribuna anche Cordinier concedendogli un turno di meritato riposo. In quintetto a sostituire il francese è Smith alla sua prima da titolare. Partenza equilibrata poi è la Virtus a prendere in mano il confronto toccando il +14 al 16’ grazie soprattutto a Shengelia e Lundberg.

Nel finale di frazione però Brescia riesce a ricucire lo strappo guidata da un Massinburg in grande spolvero. Al ritorno in campo il copione non cambia, Virtus sempre avanti, ma Brescia sempre pronta a tornare in scia fino al -1, dopo due triple di fila dell’ex Cournooh sul 57-56 al 26’.

E’ ancora volta la coppia Shengelia-Lundberg a permettere alla Virtus di ritoccare la doppia cifra di vantaggio sul 70-59 al 28’, dopo break di 13-3 per i bianconeri. Sfida indirizzata che la Virtus non fatica più di tanto a chiudere a proprio favore nell’ultimo quarto di gioco.

Adesso la Virtus è attesa in giovedì dalla sfida casalinga di Eurolega con il Fenerbahce Istanbul e domenica prossima in trasferta a Brindisi con l’HappyCasa.

Il tabellino

VIRTUS BOLOGNA 88 LEONESSA BRESCIA 76

SEGAFREDO BOLOGNA: Hackett 5, Smith 7, Belinelli 9, Shengelia 26, Dunston 5; Lundberg 19, Abass 5, Pajola 5, Dobric 2, Cacok 5; Mascolo ne, Menalo ne. All. Banchi.

GERMANI BRESCIA: Christon 2, Della Valle 7, Petrucelli 8, Akele 2, Bilan 12; Massinburg 27, Burnell 8, Cournooh 6, Gabriel, Cobbins 4; Tonfoglio ne, Porto ne. All. Magro.

Arbitri: Begnis, Bongiorni, Noce. Note: parziali 26.20, 49-44, 72-63. Tiri da due: Virtus 25/40; Brescia 23/45. Tiri da tre: 6/19; 5/19. Tiri liberi: 20/26; 15/19. Rimbalzi: 41; 27.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su