Atalanta, contro la Roma c’è anche il capitano Rafael Toloi

Il 33 difensore matogrossiano ha recuperato in extremis. Nella Roma fuori Dybala e Spinazzola

di FABRIZIO CARCANO -
12 maggio 2024
Rafael Toloi

Rafael Toloi

Bergamo, 12 maggio 2024 – Nell’Atalanta impegnata stasera alle 20.45 al Gewiss Stadium, come sempre sold out, contro la Roma per una sorta di spareggio per il quinto posto, torna tra i convocati il capitano Rafael Toloi. Il 33 difensore brasiliano naturalizzato italiano, peraltro lontano ex di turno, in giallorosso nell’annata 2014-15 con Garcia in panchina, torna a disposizione di Gasperini dopo l’infortunio muscolare subito a Monza e potrebbe trovare spazio nella ripresa per dare fiato a Djimsiti.

Nella Roma assente Dybala non convocato per problemi muscolari, al suo posto giocherà Baldanzi, è assente l’ex Spinazzola che ha chiuso anticipatamente la sta stagione per un infortunio al flessore. Nerazzurri e giallorossi sono appaiati a 60 punti, all’andata hanno fatto 1-1 all’Olimpico, e la Dea ha una partita da recuperare il 2 giugno, a campionato finito, contro la Fiorentina.

Bergamaschi che dopo questo scontro avranno quindi a disposizione 9 punti possibili, contro i 6 punti possibili per i capitolini. In caso di successo della squadra di Gasperini, pagato dai bookmaker appena 1.9 contro il 3.7 per la Roma, il discorso sarebbe virtualmente chiuso. quasi blindata.

Nella Dea torna in porta Marco Carnesecchi, che mercoledì giocherà anche nella finale di Coppa Italia, solita difesa a tre con Djimsiti-Hien-Scalvini, in mediana Pasalic potrebbe far rifiatare De Roon, almeno nel primo tempo. Gasperini non farà turnover in vista della finale di Coppa Italia, ma schiererà titolare Gianluca Scamacca che sarà poi squalificato mercoledì all’Olimpico: al suo fianco Lookman favorito su De Ketelaere. Probabili formazioni

Atalanta (3-4-2-1): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Hien; Hateboer, Pasalic, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners, Lookman; Scamacca. All. Gasperini Roma (4-3-3): Svilar; Celik, Mancini, Smalling, Angelino; Cristante, Paredes, Pellegrini; Baldanzi, Lukaku, El Shaarawy. All. De Rossi Dove vederla: diretta dalle 20.45 su Dazn  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su