Calcio serie C, Braglia: "Invertire la tendenza fuori casa». Gubbio, ultima dell’anno. Stasera sfida a Rimini

Il Gubbio scende in campo a Rimini questa sera per un match di importanza cruciale per la classifica e il morale. Mister Braglia presenta la gara e spera di invertire la tendenza negativa fuori casa. Portanova e Morelli non saranno della gara, ma Spina e Chierico dovrebbero partire dalla panchina.

22 dicembre 2023
Gubbio, ultima dell’anno. Stasera sfida a Rimini
Gubbio, ultima dell’anno. Stasera sfida a Rimini

GUBBIO – Oggi si chiude il girone d’andata e, contestualmente, il 2023 calcistico del Gubbio. Si scende in campo a Rimini (questa sera ore 20:45) in un match di significativa importanza per quanto riguarda classifica e morale: i romagnoli hanno due punti in più dei rossoblù e vincere significherebbe fare un salto importante nella graduatoria. Mister Braglia presenta così la gara: "Son tutte partite difficili, dipende come le andiamo a prendere noi. Fuori casa stiamo andando male, ma dobbiamo invertire questa tendenza anche con l’entusiasmo di fare bene. Abbiamo un percorso da fare e dobbiamo farlo velocemente, vogliamo fare il campionato che avevamo previsto e io credo che ce la faremo alla grande". Un avversario che ha perso domenica, mettendo fine ad un’imbattibilità che durava dal 22 ottobre: "Il Rimini – prosegue Braglia – si è dato una bella sistemata con il cambio allenatore, hanno raccolto un sacco di successi. Hanno ritrovato entusiasmo e per questo quando scenderemo in campo dovremo essere convinti di quello che stiamo facendo e di quello che portiamo avanti. Infatti sotto l’aspetto dell’allenamento son tranquillo: a parte Sassari son sempre più convinto che le altre le abbiamo regalate noi. È un momento particolare ma son convinto che ne usciremo alla grande". Battute finali dedicate alla formazione e alla tattica da utilizzare contro il Rimini: "Vengo attaccato anche per i tanti moduli girati, ma quando mancano i giocatori o si continua con il modulo di riferimento fregandosene dei giocatori oppure si cerca di dare una mano con altri input. Per me sarebbe molto più facile proseguire dritto con le mie idee, ma per l’impegno che ho preso è giusto così. Dal punto di vista fisico abbiamo portato avanti il percorso previsto, qualcuno manca, qualcuno forse le recuperiamo all’ultimo". Portanova e Morelli non saranno della gara, ma Spina dovrebbe riuscire a partire dalla panchina, così come Chierico.

GUBBIO 3-5-1-1: Vettorel; Pirrello, Signorini, Mercadante; Frey, Mercati, Rosaia, Di Massimo, Dimarco; Bulevardi; Udoh.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su