Il Como sbanca Bolzano: Sudtirol battuto e terzo posto in classifica

A sbloccare la partita per la squadra di Fabregas è stato Abildgaard al 28esimo del secondo tempo

di ENRICO LEVRINI -
3 dicembre 2023
L'uomo della partita è stato Abildgaard
L'uomo della partita è stato Abildgaard

Il Como vince a Bolzano contro il Sudtirol, grazie a una rete di Abildgaard e sale al terzo posto in solitario in classifica.

Non è stata una bella partita, con gli altoatesini che non facevano gioco e il Como molto lnto nell’impostazione. Fabregas torna al 3-4-2-1 escludendo capitan Bellemo e giocando con la coppia di centrocampo Abildgaard e Kone. Partita molto combattuta a centrocampo, con supremazia del Sudtirol, ma senza occasioni da rete. La prima occasione solo al 26’, quando una galoppata di Barba a sinistra, produce un passaggio in area per Verdi che al volo tira alto di poco. Visto c non si riesce a fare gioco, Da Cunha decide di fare tutto da solo, salta tre uomini entra in area ,ma il suo tiro è deviato. Grande punizione di Verdi al 41’ verso l’angolino alto, ma Poluzzi ci arriva e mette in angolo. Al 4’ della ripresa ancora Verdi su punizione, il pallone rimbalza davanti a Poluzzi che deve parare in due tempi. Il Como insiste ma non arriva alla conclusione. Il Como va in vantaggio al 27’, angolo lungo sul secondo palo di Verdi, Abildgaard aggancia la palla e in girata di sinistro, da posizione angolata batte Poluzzi. Bel contropiede dei lariani al 30’ Cutrone da destra serve sul lato opposto, Ioannou che vede e passa a Verdi in area, che tira subito, Poluzzi para con difficoltà. Nei 7 minuti di recupero, il Como si difende bene e porta a casa il risultato. SÜDTIROL-COMO 0-1

Marcatore: Abildgaard al 28' st.

SÜDTIROL (4-4-2): Poluzzi 6,5; Giorgini 6 (dal 41' st Cisco sv), Cuomo 5,5, Masiello 6,5, Davi 6,5 (dal 33' st Cagnano sv); Lunetta 6,5 (dal 33' st Ciervo sv), Peeters 5,5 (dal 1' st Broh 6), Tait 6, Casiraghi 6,5; Rauti 6 (dal 21' st Merkaj 5,5), Pecorino 5. A disposizione: Drago, Degan, Ghiringhelli, Shiba, Lonardi. All. Bisoli 5,5. COMO (3-4-2-1): Semper 6,5; Curto 6, Odenthal 6,5, Barba 6,5; Cassandro 6, Kone 6 (dal 33' st Bellemo sv), Abildgaard 7, Ioannou 6 (dal 33' st Sala sv); Da Cunha 6,5, Verdi 7 (dal 33' st Gabrielloni sv); Cutrone 6 (dal 45' st Kerrigan sv). A disposizione: Vigorito, Solini, Chajia, Blanco, Cerri, Rispoli, Vignali. All. Fabregas 6.

Arbitro: Di Marco di Ciampino 6,5.  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su