Guardiola operato alla schiena a Barcellona. “Rientrerà dopo la pausa per le nazionali”

La nota del Manchester City: “Piccolo intervento d’urgenza”. Squadra affidata al vice Juanma Lillo. Il ritorno in panchina è previsto per il 16 settembre

22 agosto 2023
Pep Guardiola
Pep Guardiola

Roma, 22 agosto 2023 – Pep Guardiola è stato operato a Barcellona. Il tecnico del Manchester City è stata sottoposto a un intervento chirurgico per risolvere un problema alla schiena. Secondo la nota ufficiale del club inglese, Guardiola dovrebbe tornare in panchina in Premier League dopo la sosta per le nazionali, tra poco meno di un mese.

Nel comunicato del City, viene spiegato che "Guardiola soffre ultimamente di forti dolori alla schiena ed è quindi volato a Barcellona per un piccolo intervento chirurgico d'urgenza eseguito dalla dottoressa Mireia Illueca. L'intervento - si sottolinea - è stato un successo e Pep seguirà la riabilitazione a Barcellona. In sua assenza, il vice allenatore Juanma Lillo supervisionerà l'allenamento della prima squadra e sarà a bordo campo per le partite fino al ritorno di Pep. Il suo ritorno è previsto dopo la prossima sosta per le nazionali. Tutti al City augurano a Pep una pronta guarigione e non vedono l'ora di rivederlo presto a Manchester".

Approfondisci:

Risultati Premier League, City e Brighton in vetta alla classifica. Chelsea, brutto avvio

Risultati Premier League, City e Brighton in vetta alla classifica. Chelsea, brutto avvio

Durante l'assenza di Guardiola, il City, partito in stagione con il ko in Charity Shield contro l'Arsenal, il successo ai rigori nella Supercoppa europea contro il Siviglia e due vittorie in due impegni di Premier, domenica prossima affronterà lo Sheffield e, prima della pausa, il 2 settembre giocherà contro il Fulham. Se il programma di recupero sarà rispettato, Guardiola dovrebbe essere presente in panchina contro il West Ham il 16 settembre.

Guardiola e il siparietto con il vigile dopo la multa

Guardiola protagonista anche di un simpatico siparietto con un vigile di Manchester. Al tecnico catalano è stata lasciata una multa per divieto di sosta sul parabrezza del Suv che aveva piazzato in una stradina, a cavallo con l'area in cui era consentito parcheggiare. Con sua grande sorpresa, il vigile quando lo ha riconosciuto gli ha chiesto di poter fare un selfie insieme. "Vuoi una foto? Sì, ma me la devi pagare", ha scherzato Guardiola. Il video girato da un passante è finito su TikTok e ha scatenato tantissime reazioni.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su