Al Hilal-Mbappé, trattativa nel vivo. Missione a Parigi per convincere l’attaccante

Una delegazione del club saudita si trova nella capitale francese. Il Psg ha già accettato l’offerta da 300 milioni recapitata nei giorni scorsi

26 luglio 2023
Kylian Mbappé
Kylian Mbappé

Parigi, 26 luglio 2023 – Prima la maxi offerta da 300 milioni che il Paris Saint Germain ha accettato, ora il viaggio a Parigi di una delegazione del club per cercare di strappare il sì di Mbappé. Insomma, l’Al Hilal fa davvero sul serio e vuole portare l’attaccante francese in Arabia Saudita.

I dirigenti dell’Al Hilal si trovano nella capitale per chiudere l'arrivo di Malcom, giocatore prelevato dallo Zenit, che ha sostenuto le visite mediche proprio a Parigi. Un'occasione troppo ghiotta per mettere in agenda altri incontri importanti.

Secondo quanto riportato da L'Equipe, i sauditi sperano di poter presentare la loro proposta a Kylian Mbappé e al suo entourage, una cifra fuori da ogni logica di mercato. L'Al Hilal, intanto, ha presentato un'offerta da 300 milioni di euro al Psg, che ha dato l'ok al club per parlare direttamente con l'attaccante, in scadenza di contratto nel 2024.

Secondo la stampa francese e quella spagnola, Mbappé avrebbe già raggiunto un accordo con il Real Madrid che lo aspetta a parametro zero per la stagione 2024-2025, ma l'opposizione del Psg e la decisa irruzione dell'Al Hilal nelle trattative potrebbe cambiare tutto.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su