FeralpiSalò a caccia di punti pesantissimi con il Cittadella / La partita in tv

Domani al "Garilli" di Piacenza con il Cittadella, la squadra di Zaffaroni, ultima in classifica, è chiamata a rilanciare le speranze di salvezza

di LUCA MARINONI -
1 dicembre 2023
Il gardesano Balestrero

Il gardesano Balestrero

Ultima da sola sul fondo della classifica della serie B, la FeralpiSalò non deve perdere altro tempo per rilanciare in modo significativo la sua voglia di salvezza. Per farlo non c’è che una via, quella di tornare a vincere e farlo nel match casalingo (anche se si gioca a Piacenza) di domani con il Cittadella.

I patavini, dopo tanti anni spesi nelle categorie minori, sono diventati ormai una certezza della serie B. Sono giunti anche a sognare uno storico esordio in serie A ed anche quest’anno hanno le carte in regola per raggiungere il traguardo dei play off. Ben diverso, purtroppo, è il discorso in casa della matricola gardesana, che non è ancora riuscita a trovare il passo giusto per il torneo cadetto e che sta pagando a caro prezzo gli errori nei quali incorre troppo spesso (a sorpresa soprattutto con gli elementi più esperti) ed i numerosi infortuni (specie in difesa) che stanno impedendo alla formazione verdeblù di mettere in mostra il suo volto migliore. In questo momento stanno lavorando a parte Carraro (capitano della scorsa stagione ed ora frenato da una nutrita serie di acciacchi fisici) e due difensori come Bacchetti e Pilati. Due assenze, queste ultime, che confermano le difficoltà che sta accusando il reparto arretrato, anche se dovrebbe essere nuovamente a disposizione Ceppitelli, fermato da un attacco influenzale nei giorni scorsi e pronto ad affiancare Camporese in quella che dovrebbe rimanere comunque una linea difensiva a tre, con l’eclettico Bergonzi favorito per completare il terzetto dei centrali. Con il Cittadella sarà indisponibile anche Letizia, che dopo il rosso rimediato a Como è stato fermato per tre turni dal giudice sportivo, mentre Compagnon e Butic si contendono la possibilità di partire dall’inizio in attacco al fianco di un La Mantia chiamato a ritrovare in fretta la via del gol. Per il resto dovrà essere lo spirito a fare la differenza in questa sfida con i granata degli ex Vita e Pittarello.

La squadra gardesana ha bisogno di punti e deve mettere in campo tutte le risorse a sua disposizione per conquistare e per dimostrare di poter continuare a credere nella salvezza anche se la strada da percorrere è sempre più in salita. Probabili formazioni: FeralpiSalò (3-5-2): Pizzignacco; Bergonzi, Camporese, Ceppitelli; Felici (Parigini), Zennaro (Kourfalidis), Fiordilino, Balestrero, Martella; La Mantia, Butic (Compagnon). All: Zaffaroni.

Cittadella (4-3-1-2): Kastrati; Salvi, Pavan, Negro, Frare; Carriero, Danzi, Vita; Cassano; Maistrello (Magrassi), Pittarello (Pandolfi). All: Gorini.

La partita si giocherà domani, sabato 2 dicembre, alle ore 14, allo Stadio Garilli di Piacenza e sarà visibile su Sky Sport e Dazn.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su