La FeralpiSalò cerca l’impresa a Genova contro la Sampdoria del bresciano Pirlo

Dopo il successo contro la Cremonese, i gardesani vanno a caccia di punti salvezza sul campo dei blucerchiati. Rientra Letizia dalla squalifica

di L.M. -
22 dicembre 2023
Christos Kourfalidis ha segnato il gol-partita nel match vinto con la Cremonese

Christos Kourfalidis ha segnato il gol-partita nel match vinto con la Cremonese

Salò, 22 dicembre 2023 – La FeralpiSalò è pronta ad affrontare l’emozionante trasferta di domani, sabato 23 dicembre, a Marassi per far proseguire in casa di un’altra squadra di grande blasone come la Sampdoria lo slancio che la preziosa vittoria con la Cremonese ha trasmesso alla matricola gardesana.

La strada verso la salvezza rimane in salita per la squadra affidata a mister Zaffaroni, ma, in ogni caso, la formazione verdeblù ha dimostrato, proprio contro un avversario di assoluta caratura come i grigiorossi, di avere le carte in regola per farsi valere in serie B.

Una rinnovata convinzione che è alla base di questo viaggio a Genova, dove, tanto per cambiare, la FeralpiSalò non potrà contare su un nutrito gruppetto di indisponibili (composto da Carraro, Pilati, Camporese, Ferrarini e Voltan), ma in compenso ritroverà Letizia dopo la squalifica e potrà contare su un Bacchetti in forma migliore dopo il ritorno tra i convocati della settimana scorsa.

L’ottima prova dell’inedita difesa varata con la Cremonese, con il centrocampista Balestrero “retrocesso” tra i tre centrali, potrebbe però trovare conferme anche contro i blucerchiati (a guida bresciana da mister Pirlo al suo staff che comprende, tra gli altri, Pavarini e Bertoni) in questa partita che si preannuncia molto importante per la voglia di continuità di entrambe le contendenti.

In effetti, da una parte, la FeralpiSalò è decisa a continuare la marcia per uscire dall’isolamento dell’ultimo posto e riaccendere in modo deciso le speranze di salvezza, ma dall’altra, dopo tutte le traversie vissute in questi mesi, la Sampdoria è determinata a fare bottino pieno per avvicinarsi ai playoff. Proprio in questo senso i blucerchiati, che nell’occasione dovranno rinunciare allo squalificato La Gumina e agli infortunati Ferrari, Barreca, Pedrola, Borini e Vieira, sono intenzionati a mantenere alta la guardia per evitare di incappare in un pericoloso testacoda con i gardesani come è successo alla Cremonese.

Si preannuncia dunque un incontro molto intenso, nel quale, però, la compagine di Zaffaroni non solo non è affatto disposta a recitare il ruolo della vittima predestinata, ma ha raccolto durante il lavoro settimanale le risorse e la fiducia necessarie per ribaltare il pronostico della vigilia e conquistare a “Marassi” punti che potrebbero rivelarsi determinanti per rimanere tra i cadetti.

Probabili formazioni:

Sampdoria (4-3-2-1): Stankovic; Depaoli, Ghilardi, Gonzalez, Murru; Kasami, Yepes, Giordano; Verre, Esposito; De Luca. All: Pirlo. FeralpiSalò (3-5-2): Pizzignacco; Balestrero, Ceppitelli, Martella (Bacchetti); Bergonzi (Letizia), Kourfalidis, Fiordilino, Di Molfetta, Felici; Compagnon, Butic (La Mantia). All: Zaffaroni. La partita si giocherà domani (alle 16.15) allo Stadio Ferraris di Genova e sarà visibile su Sky e su Dazn.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su