Serie B, FeralpiSalò-Modena 1-1: primo storico punto per i gardesani

La squadra di mister Vecchi rialza la testa dopo il diffiicle avvio di campionato

di LUCA MARINONI -
16 settembre 2023
La gioia di Balestrero, capitano di giornata, per la prima, storica rete in serie B

La gioia di Balestrero, capitano di giornata, per la prima, storica rete in serie B

La FeralpiSalò conquista con carattere e buona organizzazione di gioco il suo primo punto in serie B. La formazione di Vecchi viene trafitta in avvio dal Modena, ma pareggia già al 9’ e, pur giocando in inferiorità numerica dal 18’ della ripresa, riesce a condurre in porto un risultato positivo che può rivelarsi prezioso per il morale della matricola verdeblù.

La delicata partita che deve segnare la svolta inizia nel peggiore dei modi per la squadra gardesana che subisce l’affondo iniziale dei canarini e dopo due soli minuti è già costretta ad inseguire. Tremolada lascia partire un cross che Pizzignacco non riesce ad allontanare. La palla arriva così a Falcinelli che di testa firma il rapidissimo vantaggio degli ospiti. Nonostante un colpo così duro, la formazione verdeblù reagisce con orgoglio e carattere. Bastano così 7’ per raddrizzare la situazione e festeggiare il primo storico gol in serie B. Letizia, da destra, pennella un servizio al centro, dove Balestrero, capitano di giornata, insacca in bello stile una rete che rimarrà negli annali. Ristabilita la parità, gli emiliani tornano a spingere in avanti, ma al 19’ è Parigini a mettersi in proprio per uno spunto in avanti che, però, si conclude mestamente sopra la traversa. Sul fronte opposto, dopo 60”, è l’ex Rondinella Tremolada a regalare nuovi brividi alla compagine gardesana con un tiro in bello stile che colpisce in pieno il palo. I gialloblù tengono maggiormente le redini del gioco, ma la FeralpiSalò controlla la situazione con attenzione e non corre particolari pericoli.

Le ultime emozioni prima dell’intervallo sono ancora di marca ospite con le conclusioni di Manconi e Tremolada, ma il punteggio rimane immutato. La ripresa sembra aprirsi sulla stessa falsariga dei primi 45’, ma al 18’ Guiebre atterra Felici in area. L’arbitro non ha dubbi ed assegna il rigore ai gardesani, ma viene richiamato dal Var che gli fa capovolgere la decisione, con una punizione per il Modena e il secondo giallo per Felici che lascia la FeralpiSalò in inferiorità numerica. Pur con un uomo in meno, la buone organizzazione della formazione di mister Vecchi riesce a gestire con ordine la gara e i gialloblù non riescono a sfruttare la situazione. Dopo la mezz’ora Manconi riesce ad andare per due volte al tiro, ma non preoccupa Pizzignacco, che al 5’ di recupero viene aiutato da un provvidenziale intervento di Martella che sancisce definitivamente il pareggio che vale il primo, storico punto in serie B della FeralpiSalò. FeralpiSalò-Modena 1-1 (1-1) FeralpiSalò (4-3-3): Pizzignacco 6; Letizia 6,5 (45’ st Bergonzi sv), Pilati 6,5, Bacchetti 6, Martella 6; Fiordilino 6,5 (33’ st Di Molfetta 6), Zennaro 6 (26’ st Hergheligiu 6), Balestrero 6,5; Parigini 6,5 (26’ st Compagnon 6), La Mantia 6 (33’ st Butic 6), Felici 6. A disposizione: Minelli; Volpe; Ceppitelli; Tonetto; Kourfalidis; Pietrelli; Sau. All: Stefano Vecchi 6,5. Modena (4-3-1-2): Gagno 6; Oukhadda 6,5, Zaro 6,5, Pergreffi 6, Cotali 6 (14’ st Guiebre 6); Palumbo 6, Gerli 6 (28’ st Gargiulo 6), Magnino 6; Tremolada 6,5; Manconi 6,5, Falcinelli 6 (14’ st Strizzolo 6). A disposizione: Seculin; Ponsi; Riccio; Cauz; Duca; Giovannini; Battistella; Bonfanti; Abiuso. All: Paolo Bianco 6. Arbitro: Giacomo Camplone di Pescara 6. Reti: 2’ pt Falcinelli; 9’ pt Balestrero. Note: ammoniti: Felici; Balestrero; Oukhadda; Fiordilino; Gargiulo; Pergreffi; Palumbo – espulso: 18’ st Felici (doppia ammonizione) – angoli: 4-7 - recupero: 3’ e 6’ – spettatori: 1.496.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su