Fiorentina, Italiano: "Vogliamo arrivare in fondo a tutte le competizioni. Sognare non costa nulla"

Il tecnico viola ha parlato dei buoni propositi dell'anno nuovo in un’intervista al Tgr Rai della Toscana

1 gennaio 2024
L'allenatore Vincenzo Italiano (Foto Germogli)

L'allenatore Vincenzo Italiano (Foto Germogli)

Firenze, 1 gennaio 2024 - Bilancio di fine anno e propositi per il 2024 appena iniziato. Vincenzo Italiano traccia la linea e parte dal rammarico di aver perso le due finali di Coppa Italia e Conference League. “Intanto sono state raggiunge con merito e orgoglio. Devono essere un punto di partenza per la Fiorentina". Il tecnico della Fiorentina analizza anche lo stato di salute del calcio italiano nell'intervista concessa al Tgr Rai della Toscana. "Sono state raggiunte tre finali nelle competizioni europee, segno di grande crescita del movimento, di ciò che si sta proponendo in Italia. Si sono state affrontate squadre di grandissimo livello: Manchester City, Siviglia, West Ham, stanno dimostrando di essere squadre top, che in Europa continuano sempre a mostrare il loro valore. Essere arrivati nelle finali è uno stimolo per tutto il movimento: perché vuol dire che il nostro sistema ha giocatori importanti e tecnici che sanno guidare le proprie squadre. Lo stiamo ancora dimostrando”.

Italiano parla dei suoi propositi e desideri per la Fiorentina: “Siamo dentro tutte e tre le competizioni e vogliamo cercare di arrivare fino in fondo, come successo lo scorso anno. Sappiamo che non è facile ma è la nostra intenzione: vincere, dar soddisfazioni e far gioire il nostro pubblico”. Il desiderio è vedere la mia squadra esprimersi sempre nel migliore dei modi, mettere in difficoltà qualsiasi avversario, uscendo sempre dal campo a testa alta, cercando di ottenere sempre il massimo in ogni competizione. Sognare non costa nulla”. Alessandro Latini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su