Inter, Acerbi subito in campo: sarà titolare con l'Empoli

De Vrij è infortunato, Inzaghi rilancerà subito l'azzurro dopo l'assoluzione dalle accuse di razzismo

di MATTIA TODISCO -
27 marzo 2024
Acerbi

Inter Milan's Francesco Acerbi reacts during the Italian serie A soccer match between Fc Inter and Bologna Giuseppe Meazza stadium in Milan, 7 October 2023. ANSA / MATTEO BAZZI

Dopo l'assoluzione dalle accuse di razzismo, Francesco Acerbi tornerà subito in campo. Il difensore centrale si sta infatti allenando regolarmente insieme ai compagni di squadra ad Appiano Gentile e causa il procedimento a suo carico dopo Inter-Napoli non è nemmeno stato impiegato in nazionale, avendo fatto ritorno dal ritiro azzurro il giorno dopo la partita con i partenopei.

Nella stessa posizione di campo di Acerbi, Inzaghi non ha a disposizione l'infortunato De Vrij, lui sì rimasto insieme ai connazionali olandesi fino a quando non ha avvertito un risentimento muscolare che ne preclude la possibilità di giocare lunedì sera contro l'Empoli a San Siro. 

Al momento il difensore interista non ha aggiunto ulteriori impressioni, né sui social, né attraverso altri canali, rispetto a quanto accaduto con Juan Jesus e al recente pronunciamento del giudice sportivo. Al suo posto è intervenuta la moglie, Claudia Scarpari, attaccando chi a sua volta aveva postato insulti e minacce verso l'interista e i suoi familiari stretti. 

Quanto agli altri elementi nella rosa nerazzurra, resta da capire se riuscirà a recuperare Sommer dopo il problema alla caviglia accusato in Svizzera-Danimarca. Non dovesse farcela è pronto Audero. Nel frattempo hanno recuperato Carlos Augusto e Sensi, mentre restano ancora in infermeria Arnautovic e Cuadrado. Il colombiano, fermo da fine dicembre per l'operazione al tendine d'Achille, dovrebbe tornare intorno a metà aprile. L'austriaco spera invece di farcela già per Udinese-Inter o per Inter-Cagliari del 14.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su