Inter, si fermano anche De Vrij e Dumfries. Sabato contro l’Udinese Inzaghi ha gli uomini contati

I due olandesi salteranno la sfida in programma al Meazza contro i friulani a causa di risentimenti muscolari. Scelte obbligate in difesa e sugli esterni per il tecnico nerazzurro

di MATTIA TODISCO -
5 dicembre 2023
De Vrij e Dumfries: gli orange nerazzurri ai box per il match contro l'Udinese

De Vrij e Dumfries: gli orange nerazzurri ai box per il match contro l'Udinese

Brutte notizie dall'infermeria per Simone Inzaghi e l'Inter. Stamattina, infatti, sono stati sottoposti agli esami del caso sia Stefan De Vrij che Denzel Dumfries, entrambi usciti dal campo anzitempo contro il Napoli domenica scorsa. Secondo quanto comunicato dal club nerazzurro il centrale ha riportato un risentimento muscolare agli adduttori della coscia sinistra, l'esterno un risentimento muscolare ai flessori della coscia sinistra. Verranno entrambi rivalutati la prossima settimana.

Non saranno quindi a disposizione per la partita di sabato sera al Meazza alle 20.45 contro l'Udinese. Per l'incontro con i friulani dovrebbe invece recuperare, almeno per tornare tra i convocati, Alessandro Bastoni. Non avrà ancora i 90' nelle gambe, dato che solo nella settimana in corso dovrebbe riprendere ad allenarsi con i compagni di squadra, ma potrebbe già essere schierato dall'inizio nell'impegno successivo in Champions League contro la Real Sociedad, martedì 12. 

Considerate le ultime notizie Inzaghi potrebbe schierare contro l'Udinese la stessa difesa vista per gran parte della sfida contro il Napoli, con Darmian a destra, Acerbi in mezzo e Carlos Augusto a sinistra. È infatti ancora indisponibile anche Pavard, che proverà a tornare per la gara del 17 dicembre contro la Lazio oppure per l'incontro del 20 in Coppa Italia con il Bologna.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su