Inter, lunedì si torna al lavoro: Calhanoglu e Sommer i primi nazionali di rientro

Sanchez, Martinez e Carlos Augusto attesi solo alla vigilia dell'incontro con il Torino

di MATTIA TODISCO -
15 ottobre 2023
Hakan Calhanoglu

Hakan Calhanoglu

Milano, 15 ottobre 2023 – Riprenderanno domani gli allenamenti in casa Inter dopo i due giorni di pausa concessi dallo staff tecnico per il fine settimana. Simone Inzaghi ritroverà giorno dopo giorno i nazionali impegnati nelle rispettive gare, a partire da Calhanoglu e Sommer che sono impegnati oggi rispettivamente con Turchia e Svizzera e potranno poi tornare alla base.

Nei giorni successivi arriveranno anche tutti gli altri elementi, in primis gli europei che per vicinanza geografica potranno essere ad Appiano in tempi rapidi subito dopo aver giocato. Già da mercoledì il gruppo sarà decisamente più folto, mancheranno a quel punto soltanto i sudamericani (Sanchez, Martinez e Carlos Augusto), attesi in gruppo per l'allenamento di venerdì, alla vigilia di Torino-Inter.

Una sfida che Inzaghi spera di poter affrontare col gruppo quasi al completo, ad eccezione di Marko Arnautovic. L'austriaco è ancora alle prese con l'infortunio patito in casa dell'Empoli e ne avrà per qualche settimana. Potrebbe tornare, se tutto andrà bene, per l'incontro di Salisburgo contro la squadra che i nerazzurri affronteranno a San Siro tra una decina di giorni (a inizio novembre c'è il ritorno a campi invertiti). Ovviamente tutto dipenderà da cosa accadrà nella settimana entrante negli allenamenti ad Appiano e nelle partite che i tanti nazionali affronteranno.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su