Napoli-Inter, conferme dalle formazioni: Inzaghi richiama all'ordine i titolari

Ballottaggio a sinistra tra i partenopei con Natan e Juan Jesus a giocarsi una maglia

di MATTIA TODISCO -
3 dicembre 2023
Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Milano, 3 dicembre 2023 – Pochi dubbi di formazione per Simone Inzaghi in vista di Napoli-Inter di questa sera alle 20.45. L'allenatore nerazzurro dovrebbe schierare la stessa formazione che ha pareggiato sul campo dello Juventus Stadium, cambiando otto elementi rispetto alla gara di Champions League di mercoledì scorso contro il Benfica. Torna quindi Sommer in porta, mentre Darmian scala in difesa al fianco di De Vrij e Acerbi. A centrocampo Dumfries è di nuovo disponibile (aveva saltato la sfida di Coppa per un affaticamento), a sinistra ci sarà Dimarco e in mezzo il trio formato da Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan. Davanti la coppia Martinez-Thuram. 

Qualche dubbio in più per quel che riguarda il Napoli di Walter Mazzarri. L'assenza in contemporanea di Mario Rui e Olivera priva il tecnico dei due interpreti a sinistra come laterali. Dovrebbe giocare uno tra Natan e Juan Jesus, ma potrebbero anche scendere in campo entrambi qualora l'allenatore dovesse optare per tenere in panchina Ostigard.

Napoli-Inter, le probabili formazioni

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Ostigard, Natan; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Mazzarri. Inter (3-5-2): (3-5-2): Sommer; Darmian, de Vrij, Acerbi; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram. All. Inzaghi. Arbitro: Massa.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su