Milan attento, in Europa League troverai una Roma diversa dal campionato

I rossoneri nell’urna di Nyon pescano la squadra della Capitale: in stagione due successi, ma con De Rossi i giallorossi hanno cambiato marcia. Situazione Maignan: per il portiere solo una forte contusione, potrebbe essere a disposizione per Verona

di ILARIA CHECCHI -
15 marzo 2024
Mike Maignan: contro lo Slavia è stato costretto a uscire dopo uno scontro con un giocatore ceco

Mike Maignan goalkeeper of Milan gestures during the Italian Serie A soccer match between SS Lazio and AC Milan at Olimpico Stadium in Rome, Italy, 1 March 2024. ANSA/FEDERICO PROIETTI

Milano, 15 marzo 2024 – Sarà la Roma l’avversaria del Diavolo nei quarti di finale di Europa League. L’urna di Nyon ha parlato regalando un derby italiano inedito: rossoneri e giallorossi, infatti, non hanno mai incrociato i propri percorsi oltre la Serie A o la Coppa Italia. L'andata si giocherà a San Siro l'11 aprile e il ritorno si giocherà all'Olimpico di Roma il 18 aprile. In un’eventuale semifinale, il Milan è destinato a incontrare una tra Bayer Leverkusen e West Ham. Nel caso, i rossoneri giocherebbero in casa l'andata e il ritorno in trasferta.

Precedenti in campionato

In questa stagione il Diavolo ha già giocato due volte contro i giallorossi in campionato ma sulla panchina capitolina c’era ancora Mourinho: all'andata i rossoneri hanno vinto 1-2 all'Olimpico con le reti di Giroud su rigore e di Leao prima del gol di Spinazzola, bissando il successo al ritorno a San Siro per 3-1 grazie alle reti di Adli, Giroud e Theo Hernandez (per la Roma ha segnato Paredes su rigore).

“Conosciamo bene il nostro avversario. C'erano tra squadre italiane, c'era questo pericolo. Sarà un'altra partita perché non siamo in campionato, ma in una coppa europea. Molti giocatori sono cresciuti, abbiamo recuperato diversi infortunati. Dovremo prepararci bene perché l'Europa League è il nostro obiettivo primario. Pioli sta lavorando bene, abbiamo recuperato gli infortunati, che non commetteranno più certi errori”: queste le parole di Daniele Massaro, l’ax attaccante milanista presente per la società a Nyon.

Sollievo Maignan

Buone notizie arrivano dall’infermeria di Milanello riguardo le condizioni dell’estremo difensore di Stefano Pioli. Mike Maignan, costretto a uscire per un infortunio al ginocchio destro dopo pochi minuti del primo tempo della sfida di ieri contro lo Slavia Praga di Europa League, potrebbe già recuperare per la trasferta in casa del Verona di domenica pomeriggio: le valutazioni clinico strumentali cui è stato sottoposto il portiere francese del Milan questa mattina hanno dato esito negativo per un interessamento capsulo-legamentoso.

Solo una forte contusione, dunque, per il numero 16 rossonero che sabato farà un test sul campo per capire se potrà essere tra i pali al Bentegodi, in caso contrario giocherà Sportiello.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su