Mondiale per club, la prima volta del Manchester City: battuto il Fluminense

Poker ai sudamericani: doppietta di Alvarez che diventa l’Haaland (in panchina acciaccato) del caso

22 dicembre 2023
Il City solleva per la prima volta nella sua storia il trofeo
Il City solleva per la prima volta nella sua storia il trofeo

Gedda (Arabia Saudita), 22 dicembre 2023 –  Il Manchester City ha battuto 4-0 il Fluminense a Gedda, in Arabia Saudita, ed ha conquistato il Mondiale per club 2023.

In rete Julian Alvarez subito in apertura della partita, al 1’, poi l’autogol di Nino al 27’. Nel secondo tempo i Citizens chiudono i conti con Foden al 27’. All’88’ è ancora Julian Alvarez a segnare: la sua doppietta e chiude l’incontro sul 4-0.

Approfondisci:

Super Lazio a Empoli: Guendouzi e Zaccagni riportano Sarri a -4 dalla Champions

Super Lazio a Empoli: Guendouzi e Zaccagni riportano Sarri a -4 dalla Champions

Il Manchester City conquista per la prima volta il Mondiale per club: si tratta del quinto titolo stagionale, dopo Premier League, Champions League, FA Cup e Supercoppa Europea.

Per Guardiola, invece, è il quarto Mondiale per club. Non è sceso in campo Erling Haaland, acciaccato, ma gli inglesi hanno saputo dominare la finalissima. La squadra di Diniz nulla ha potuto, e si allunga la striscia di vittorie europee, iniziata nel 2013.

La prossima edizione del Mondiale per club sarà nel 2025 negli Stati Uniti, con la nuova formula a 32 squadre e la cadenza sarà quadriennale.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su