Pareggio per i Portuali. Restano al terzo posto

Volevano ritrovare la strada dei tre punti, ma ne hanno conquisto solo uno. Ha pesato la rete a bruciapelo di Cirulli. Mascambruni, gol non convalidato.

11 febbraio 2024
Pareggio per i Portuali. Restano al terzo posto

La partita al Giuliani di Torrette

PORTUALI DORICA

1

VALFOGLIA

1

PORTUALI DORICA: Tavoni, Ragni, Candolfi, Rinaldi (10’ st Pascali), Santoni, Severini (10’ st Tonini), De Marco (10’ pt Giampaoletti), Sassaroli, Marzioni (37’ st Venanzi), Mascambruni (35’ st Catalani), Lazzarini. All. Ceccarelli.

VALFOGLIA: Sodani, Morbini (31’ st Balducci), Cenciarini, Gallotti, Pagnello, Passeri, Ricciotti, Cirulli (38’ pt Scoccimarro), Tatò (17’ st Carboni), Diomede, Bartomioli (37’ st Volpini). All. Cicerchia.

Arbitro: Uncini di Jesi.

Reti: 1’ pt Cirulli, 30’ st Mascambruni

Le provano tutte i Portuali Dorica per ritrovare la strada dei tre punti, ma alla fine si devono accontentare di uno nella delicata sfida col Valfoglia. Finisce 1-1 al Giuliani di Torrette, dopo un gol preso a bruciapelo (quello di Cirulli), il pari di Mascambruni (nel secondo round) e uno non convalidato a Catalani in pieno recupero (per fuorigioco in mischia). Episodio, questo, che scatena le proteste dei Dockers, capaci comunque di fornire un’ottima risposta alle due sconfitte di fila. Pronti, via sono però i pesaresi a mettere il muso avanti dopo 45 secondi. Sugli sviluppi di un contrasto sospetto, Rinaldi va a terra e Cirulli scatta sul filo dell’offside. L’arbitro lascia giocare e l’esterno trafigge Tavoni. Seguono numerose occasioni per gli anconetani (Sassaroli, Mascambruni, Ragni), ma per il gol del pareggio bisogna attendere la mezz’ora della ripresa: cross di Tonini, Mascambruni anticipa Cenciarini e fa 1-1. Tavoni protegge il risultato su Balducci in maniera miracolosa. Poi, al fotofinish, Catalani segna uno splendido gol di testa, ma nello stupore generale la bandierina si alza e la terna non convalida. I Portuali Dorica restano al terzo posto, il Valfoglia appena sotto la zona playoff.

Giacomo Giampieri

Continua a leggere tutte le notizie di sport su